XX° EUROPEO DI PESCA AL COLPO: INGHILTERRA CAMPIONE D’EUROPA, POI I RUSSI E L’ITALIA

BELGIO DOMENICA 29 GIUGNO 2014

GUARDA IL VIDEO

Aggiornamento ore 16,00

Inghilterra oro, Russia Argento, Italia Bronzo

Drennan Team England, è campione d’Europa 2014! Russia medaglia d’argento Italia bronzo. La squadra che vince l’oro è formata da :

Will Raison, Alan Scotthorne, Sean Ashby, Simon Willsmore, Callum Dicks, Lee Kerry e dal duo managers Mark Addy e Mark Downes!

NAZIONI PARTECIPANTI

 RISULTATI GARA 1 SABATO

RISULTATI GARA 2 DOMENICA

RISULTATI FINALI

ALBO D’ORO EUROPEO COLPO

england

podio

podio 2

podio individuale

 

la squadra dei Russi medaglia d’argento
russia
foto Drennan international

Aggiornamento ore 15,30

Ancora non sono state completate le operazioni di stesura delle classifiche. Il forte temporale ha rallentato parecchio le operazioni di pesatura.

Pare che gli inglesi con un colpo di coda siano riusciti a guadagnare punti preziosi sulla Russia fino ad insidiare la medaglia d’oro.

Tutto si gioca su un punto . Vedremo chi vincerà.

Per il bronzo l’Italia non dovrebbe avere problemi nei confronti dell’Olanda perché oggi gli siamo davanti di 2 punti e ieri i tulipani erano dietro a noi di un punto.

Meno male che ad un Olandese gli hanno squalificato un bremone perché poteva dire tanto in classifica per loro.

Bene Italia.

gif-animata-bandiere-italia_59270

Aggiornamento ore 15,00

L’Inghilterra ha sicuramente vinto una medaglia anche se ancora non si di quale colore. La Russia ha fatto bene, come l’Italia e l’Olanda che se la giocano per la terza piazza. Verso la fine gara Will Raison ha catturato una breme da 1.8 kg che gli fa recuperare diverse posizioni e potrebbe fare il terzo di settore tanto da pretendere una medaglia individuale. Anche Callum Dick aveva tre orate di 5 kg e la terza posizione sicura. Come la breme di 2 kg di Sean Asbhy che figura terzo. Alan Scotthorne ha due breme e lotta per il sesto di settore e infine Simon Wilsmore che pare ottavo. Sembra che la Russia abbia vinto e l’Inghilterra sia seconda.

Vedremo tra poco se queste ipotesi saranno confermate.

le operazioni di pesatura molto difficili per via del violento temporale in corso in questo momento
pesa

Will Raison con il suo pescato
raison

Alan Scotthorne con il suo pescato e due belle orate
scotthorne

foto Drennan international
aggiornamento ore 14,30

E’ terminata da pochi minuti la seconda manche di questo 20° campionato europeo e ancora non abbiamo le notizie ufficiali.

Un violento temporale ha costretto i tanti spettatori a fuggire anzitempo per correre ai ripari.

La Russia con ogni probabilità pare abbia vinto il campionato europeo, come nel 2008, grazie due primi di settore e di altri due buoni risultati.

Il vincitore assoluto individuale di ieri ha preso solo piccoli pesci persici ma è probabilmente avanti di Will Raison nel settore E.

Simon Willsmore ha due buoni pesci ma ha bisogno di un altro grosso breme per recuperare altri concorrenti che con grossi pesci gli sono davanti.

La medaglia per la squadra inglese dipende dal risultato che possono ottenere Will o Simon.

Anche l’Olanda è in lizza per una medaglia ma un loro pescatore al picchetto D1 avrà certamente una grossa breme squalificata per avere aggrovigliato i suoi vicini e questo potrebbe davvero costare loro ai tulipani.

L’Italia pare abbia fatto meglio di ieri come punteggio per cui dovrebbe conservare la terza piazza.

 

 

AZIONE

PASTURAZIONE

PIOVE

foto by drennan international

BELGIO SABATO 28 GIUGNO 2014

Da pochi minuti è terminata la prima manche del XX° campionato europeo di pesca al colpo al quale hanno partecipato 24 squadre.

La giornata è stata accettabile per tutta la mattinata, seppur con cielo coperto, ma al termine della gara a Bernissart si è scatenato un temporale fortissimo che ha messo in difficoltà i concorrenti.

L’Italia ha pescato in prima zona con Luigi Sorti in un picchetto tra i più difficili A 23 con il pesce che si prendeva tutto in zona A1. Sorti chiude in 6° posizione di settore. In seconda zona ha pescato Andrea Fini in un picchetto normale e l’aretino chiude in 4° posizione. In terza zona pesca Ferruccio Gabba che chiude in 11° posizione. In quarta zona pesca Jacopo Falsini e porta a casa un bel 4° di settore. In quinta zona c’è Giuliano Prandi che chiude in 10° posizione. Ricordo che i settori sono da 24 concorrenti.
Riserva Andrea Giambrone.

Per l’Italia è stata una gara difficile con pochi pesci ma grossi e tutti pescati con la tecnica dell’inglese.

panoramica campo gara (foto Sensas UK)

campo gara

Will Raison in gara

raison

la pesca all’inglese
10325673_1520112424870923_2563826409013131828_n

un olandese con una bella cattura
10403158_1520109694871196_819191780645632613_n

Ferruccio Gabba con pesce a guadino
10444571_1520112434870922_8021984146410399555_n

il concorrente francese Diego Da Silva in azione
10450425_1520112428204256_7421564913296285923_n

Il campione francese Diego Da Silva con la sua bella pescata (foto F.B Mariusz Sulek)
diego 2

Jo Adriolo dell’Olanda con la sua super pescata da oltre 15 chili (foto F.B. di J. A.)
Jo Adriolo

bella pesata
10502453_1520112611537571_586710394332253892_n

pochi pesci ma belli
10432122_1520112608204238_425816605460898663_n

foto from Sensas UK

BELGIO 27 GIUGNO 2014
La nostra nazionale questa mattina è stata impegnata nelle prove nell’ultimo box al numero 25 e come previsto i nostri hanno catturato diverse breme.
A farla da padrona ancora la tecnica all’inglese sulla distanza dei 35-40 metri e per innesco il ver de vase.
Domani ci sarà la prima prova e allora Forza Italia.

PANORAMICA CAMPO GARA
CAMPO GARA

GIGI SORTI

SORTI

GIULIANO PRANDI

PRANDI

JACOPO FALSINI SCRUTA IL CANALE
FALSINI

FALSINI CON UNA SUPER BREME

FALSINI

JACOPO

ANDREA FINI

FINI

ANTONIO FUSCONI “CHEF”

FUSCONI

GROSSA BREME IN CANNA
GROSSA BREME IN CANNA

IL RUSSO SERGEY FEDEROV
sergey federov

BREME GIGANTI NELLA NASSA
GROSSE BREME

PICCOLI PERCA DA UN GRAMMO
PICCOLI PERCA DA UN GRAMMO

le foto sono tratte dalla fonte horgaszklub.eu

BELGIO 26 GIUGNO 2014
Oggi pomeriggio ci sarà la sfilata delle squadre nazionali che sono in lizza per disputare il 20° campionato europeo di pesca al colpo. Domani venerdì ultimo giorno di prove e poi le due manche di sabato e domenica.

Come ci racconta il nostro inviato da Bernissart in Belgio, paese che si trova nella regione Wallonia a sud di Bruxelles, la pesca si svolge in un canale molto più grande del nostro Navigabile di Spinadesco con sponde in cemento e l’accesso al campo gara è molto comodo ma si registra la cattura di pochi pesci .

I nostri hanno provato ad insidiare le breme, poche ma dal peso vicino ai tre chili l’una, sulla distanza dei 35-40 metri ovviamente con la canna all’inglese.

Basti pensare che nella giornata di ieri si è catturato una sola breme grossa al pomeriggio mentre per il resto sono usciti solo dei persichetti dal peso vicino al grammo.

In alcune zone sono in atto delle freghe di grosse breme e per i concorrenti che avranno la fortuna di capitarci sopra sarà un gioco da razzi metterle a guadino.

Si ha la paura però che queste freghe possano, come è successo nel mondiale per club in Slovenia, falsare il risultato finale del campionato europeo.

Il tempo sta cambiando per il peggio con una temperatura vicina ai 15 gradi e in alcuni momenti non manca anche il vento che rende tutto molto complicato.

Nelle prossime ore altri aggiornamenti dal Belgio.

foto del canale Hensies-Pommeroeul

IMAGE0016

IMAGE0009

campo gara

canalcondehensies

Alan Scotthorne in prova

alan 1

Will Raison (foto Sensas UK)

alan

Simon Wilsmore in prova

wilsmore in prova

Gabba

gabba in prova

Prandi in prova

prandi in prova

Alan Scotthorne in prova

scotthorne in prova

 

IN BELGIO IL XX° EUROPEO DI PESCA AL COLPO

E’ a Bernissart in Belgio che si svolgerà il Campionato Europeo di Pesca al Colpo 2014. Giunto alla sua ventesima edizione, quest’anno vedrà la partecipazione di ben 24 nazioni che si contenderanno il titolo nel prossimo week-end sulle rive del Canale Hensies-Pommeraul. Sono iniziati oggi gli allenamenti ufficiali e la Nazionale azzurra di Rodolfo Frigieri, medaglia d’argento lo scorso anno a Novisad, è fortemente motivata.

NAZIONALE ITALIANA DI PESCA AL COLPO

ATLETI
Jacopo Falsini, Andrea Fini, Ferruccio Gabba, Andrea Giambrone, Giuliano Prandi, Gianluigi Sorti

COMMISSARIO TECNICO
Rodolfo Frigieri

VICE COMMISSARIO TECNICO
Marco Manni

STAFF TECNICO FEDERALE
Gino Govi, Marzio Fornari, Giampiero Nardi

FUNZIONARIO DELEGATO
Valentina Cerrone

DELEGATO FEDERALE
Antonio Fusconi

frigeri

SORTI

FALSINI

FINI

gabba

PRANDI

giambrone

fip

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.