COLMIC DAY SUD: CEPRANO E TERRACINA PER IL COLPO E IL SURF

Colmic day Surf (Terracina FR sabato 8 novembre 2014)
Colmic day Colpo ( Ceprano FR 9 Novembre 2014)

Bella l’idea degli uomini Colmic di unire in un solo week end il Colmic Day Surf e Colpo in provincia di Frosinone, quindi molto più a Sud rispetto le scelte geografiche abituali.

col

Intrigante anche la sfida organizzativa, quella di svolgere due grandi manifestazioni in un solo fine settimana sia per la pesca in mare che nelle acque interne. Jacopo Falsini arcinoto campione da anni, uomo immagine della grande azienda fiorentina, ha accettato la sfida e da mesi con i suoi collaboratori si è calato in questa impresa faticosa ma dal risultato finale certo.

Quindi sotto con la scelte delle due location da sogno, nella fattispecie Terracina per il surf casting e Ceprano per il colpo.

Per completezza di informazione analizzeremo le due chermesse in ordine di disputa cronologico.

COLMIC DAY SURF CASTING
Come ampiamente detto questa manifestazione si è svolta nella giornata di Sabato 8 Novembre nella meravigliosa, ordinata e pulitissima cittadina laziale di Terracina, location d’eccezione il raffinato complesso turistico di Torre del Sole situato alla fine dello splendido lungomare della ridente cittadina laziale.

Più di tre km di campo di gara per le ottanta coppie targate Colmic, tantissimi campioni che si confrontavano con pescatori anche alle prime armi, campioni del calibro di Lorenzo Secchiaroli nazionale italiano di specialità o di Lino Materazzo mitico commissario tecnico della nazionale femminile e di tantissimi atleti titolati provenienti da ogni parte d’italia, massiccia la presenza di coppie campane dove spicca la società Alta Marea Colmic dell’infaticabile presidente Anna Arcopinto con nove coppie schierate, tra le quali i giovani fratelli Antonio e Valentina Schiano, presenti anche la coppia Gianluca Esposito e Diego Castiglione freschi vincitori dell’eccellenza.

Coloratissimi gli atleti sardi capitanati da uno scatenato Perluigi Corrias agente Colmic di Sardegana e Liguria che ha gareggiato in coppia con la giovane moglie.

Inaspettata la partecipazione di coppie che con il Surf Casting hanno poco a che fare, come Simone Chiari e Massimiliano Camilli, infaticabili uomini Colmic o Maurizio Conte e Francesco Sorrentino che gareggiano in acque interne, esilarante la coppia Jacopo Falsini-Clemente Carlino che ha visto quest’ultimo praticamente scatenato impegnato nella cattura di grossi muggini, entrambi coadiuvati dal campione spagnolo Curro, era veramente uno spasso vederli all’opera.

Leggenda narra che il campionissimo Jacopo Falsini abbia dimostrato notevoli capacità di lancio superando spesso i 120 mt di distanza.

Alla fine la gara ha mostrato una pescata interessante con tantissime catture anche talvolta di qualità.

Vincono la coppia PILU-SOTTILE della società il Porticciolo di Piombino, secondi classificati la coppia STELLA-TUNDO del TEAM Terre d’Otranto, terzi Alessandro e Rodolfo De Santis .

Ottima l’organizzazione delle società Il Maestrale e Nuovi Orizzonti.

SURF

1796697_10203049230094662_166698194348207764_n

10347475_10203049230494672_8218504667202025023_n

10424323_10203049228094612_151997470697004699_n

10538437_10203049229294642_7782400806838917419_n

10574449_10203049230974684_7726240363078751648_n

10689823_10203049228694627_6085091666255305906_n

10703844_10203049228374619_3318420216668734834_n

10802063_10203049232734728_2495460625770381464_n

 

COLMIC DAY COLPO
Manco il tempo di raccogliere qualche ora di meritato riposo che alle sei di mattina pronti a spostarsi dal mare verso l’interno più precisamente a Ceprano storico paese adagiato sulle sponde del Liri, dove troviamo una marea di gente tutti radunati nel grande albergo Villa Ida , che dispone di spazi immensi che diventano di colpo piccoli a causa delle tante auto dei pescatori e curiosi.

L’entusiasmo è veramente alle stelle, dopo il sorteggio tutti ad occupare i campi di gara quattro settori a pochi passi dal raduno all’interno del paese di Ceprano in un tratto di Liri che come caratteristiche sembra il Tevere a Umbertide, cinque settori a sei km nel fiume Sacco, luogo detto Falvaterra (prende il nome dal paesino omonimo) e altri 4 settori a Pontecorvo in un altro tratto di Liri dislocato ad una ventina di km.

I temporali dei giorni precedente la manifestazione hanno pregiudicato di molto il colore delle acque che a Falvaterra appare addirittura ocra, mentre nel Liri appare leggermente velata.

La zona che ha reso di più è stata sicuramente Ceprano dove sono usciti dei cavedani enormi e dove il campionissimo Jacopo Falsini ha intrapreso un testa a testa con il fortissimo atleta dell’Aspes, Maurizio Leoni, che alla fine è riuscito nell’impresa di battere il campione fiorentino, da applausi l’exploit di Aldo Aromatico esperto garista Irpino dell’GPS LIONI che vince questa edizione del Comic Day Colpo aggiudicandosi una prestigiosa roubaisienne 7522, totalizzando un peso che supera gli 11 kili; secondo il già citato Maurizio Leoni della società ASPES, terzo un giovane molto bravo Giannicola Parente del LC BREZZA.

nella foto Aldo Aromatico il vincitore della manifestazione Colmic

10689634_790905047619845_4516025535098305412_n

Alla fine premiazione e pranzo tra foto ed entusiasmo, ed un po di commozzione quando l’azienda ha voluto commemorare Vitelli e Montanaro recentemente scomparsi, caloroso il saluto del patron Colmic, Andrea Collini che ringrazia tutti i partecipanti e soprattutto il suo Staff rappresentato dal responsabile dei due eventi Massimiliano Camilli detto il gladiatore, da Simone Chiari, da Leonardo e Lorenzo, dagli agenti di Sardegna e Lazio, Pierluigi Corrias e Natalino Sarra, dal direttore commerciale Gianluca Meniconi, dal Capoarea Sud Italia Clemente Carlino e dal grande Jacopo Falsini uomo immagine onnipresente e coordinatore generale delle due manifestazioni.

A monte del campo di Falvaterra ( Colmic day) C era un settore dedicato al Feeder, vinto da Leo Barchesi del sfociata fishing club Pontecagnano (SA), che ha battuto sul filo di lana il Giancarlo Asquitti nuovo promoter per il sud Italia di categoria appartenente alla stessa società, spiccava tra i feederisti , Ilaria Fadda, avvenente garista del team Sardegna che ben si è difesa.
Ottimo l’apporto della società organizzatrice La Libera Colmic.

Le foto di questo servizio sono state fornite da Clemente Carlino, da ASD La Libera Colmic e da Nemo Pesca Sport Roma.

le canne
1982225_789610754415941_8540505352981285596_n

a
15493_790905247619825_2896187433262914695_n

a
64275_790905407619809_1163719704554112291_n

a
150159_790905087619841_398955634164594037_n

a
544953_790905460953137_7465218419836314100_n

a
1503232_789610477749302_3607799390630162912_n

a
1510910_789610817749268_7660931553663156257_n

a
1622705_789610861082597_8710932807914909170_n

a
1779287_790905450953138_4393402554310439739_n

a
1796483_790905384286478_100189375661511859_n

a
1797537_789610454415971_7939236479258684079_n

a
1982249_790905257619824_820170313943374173_n

a
10173677_790905540953129_8892593755195939004_n

a
10385499_790906244286392_2271123834831055244_n

a
10394631_789610724415944_7633558251903138371_n

a
10401358_790905217619828_2240599392548994364_n

a
10407654_790905350953148_4837913707981140039_n

a
10409024_789610841082599_8996084916769481926_n

a
10418448_789610507749299_4228965472060962771_n

a
10624885_789610997749250_920115965797076516_n

a
10670068_790905527619797_246006647903987833_n

a
10805797_790905370953146_7968737652865510120_n

il vincitore
1441452_790905144286502_3260192184990663695_n

la premiazione
10425865_1480881568844084_2829621312190536350_n

la premiazione
10615365_1480881658844075_2181137640401267564_n

la premiazione
10414614_1480890098843231_4391658201442889638_n

il pranzo
10387614_789611071082576_3818929184317174879_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.