MATRIX, il marchio sportivo di Fox, scommette sul gradimento dei pescatori italiani.

L’occasione di una visita al quartier generale di Fox/ Matrix a Meer, situato sul confine tra Belgio e Olanda, in qualità di ospite quale giornalista di Pianeta Pesca, mi ha permesso di spendere anche una giornata in riva all’acqua con Arjan Klop, di cui presto troverete a breve sulla rivista a cui collaboro un interessante report.

Avevo conosciuto questo giovane agonista olandese ai laghi di Mantova nel recente Luglio, durante le sue vacanze in Italia con la famiglia, ed è stato un piacere ritrovarlo, pochi mesi dopo, plurimedagliato, nel suo ambiente di lavoro.

Arjan, per chi non ne conoscesse il palmares sportivo, si è da poco laureato Campione del Mondo con la nazionale del suo Paese al Mondiale 2014 di pesca al colpo disputatosi in Croazia a Settembre, e si è altresì aggiudicato il bronzo individuale nei due giorni della competizione iridata.

Testimonial e responsabile della diffusione marchio sportivo Matrix di Fox, Arjan è un giovane molto preparato e che si dedica sia alla pesca al colpo che al feeder, con ottimi risultati.

mario arjan

La prima giornata della mia visita in compagnia di Alessandro Scarponi di Match Fishing e del responsabile di Fox/Matrix per l’Italia Diego Da Riol è trascorsa negli uffici dell’azienda dove il responsabile di prodotto Ricky Teale, impegnato da anni nello sviluppo di attrezzature per la pesca al colpo e feeder, ci ha introdotto le novità più interessanti per la stagione 2015 del brand sportivo Matrix, per la pesca amatoriale e agonistica, sia al colpo che a feeder.

IMG_7962

IMG_0568

La casa inglese, nata nel 1967 con il lancio sul mercato del primo articolo a marchio Fox, il famoso Bait Dropper nato da un’idea di Cliff Fox, esporta oggigiorno in trenta Paesi, tra cui Russia e Stati Uniti, e annovera una forza lavoro di oltre cento dipendenti, tra i quali un consistente numero di consulenti che si dedicano alla ricerca e sviluppo di attrezzi per la pesca alla carpa, ai predatori, per le tattiche marine e ovviamente pr il comparto match, feeder e amatoriale.
Ricky Teale

Ed ecco, da parte di Alessandro Scarponi, l’analisi di alcuni nuovi prodotti per il 2015, e delle loro particolari peculiarità.

La serie di canne Horizon S, già apprezzata sul mercato italiano insieme alla gamma gemella per la pesca in fiume, e alle Carpmaster, specialistiche per le “fisheries”, si è completata con il nuovo modello 3.8M per lanci fino a 70 metri.

Questa nuova canna è commercializzata con tre quiver tip adatti alla pesca in competizione, e vestita con attenta cura dei particolari nell’accattivante look nero brillante.

Horizon S

A seguire, anche la gamma Carboflex si è completata con un modello dedicato alla pesca a lunga distanza o in corrente, grazie alla sua specifica misura di 4.20M per 130g di potenza di lancio.

La sua principale prerogativa è l’ anellatura di ampio diametro anche nei tre quiver tip, per facilitare l’uscita dello shock leader quando necessario per la pesca con il sottile trecciato Submerge di colore nero,che è già un must per i pescatori a feeder italiani, attenti alle sue doti di facile affondamento ed alla lunga vita di utilizzo.

Per la pesca a media distanza Matrix ha sviluppato la nuova serie Legend Feeder per lanci tra i 40 ed i 70 metri. Tre le canne disponibili nella serie, da 3.6m,3.9m,4.2m con tre quiver tip in carbonio.

Questi modelli realizzati in tre sezioni di uguale lunghezza, si distinguono per la prerogativa di un lungo spigot di raccordo tra la base e la sezione centrale, per aumentarne la potenza di lancio.

Legend Feeder

Matrix propone per l’abbinamento alle nuove canne sopracitate, i mulinelli di nuova concezione Aquos, che grazie al corpo in alluminio, garantiscono sia nella taglia 4000 che 5000, le specifiche di robustezza tipicamente richieste per il Feeder fishing.

Il rapporto di recupero, rispettivamente di 74 e 77 centimetri per giro di manovella, garantisce fluidità di movimento senza impuntamenti durante la cattura di pesci di taglia. La capacità delle bobine è di 150m di nylon dello 0.25.

L’interesse di Matrix al mercato italiano si evince anche dallo sviluppo di due nuove serie di bolognesi disegnate con conicità adeguate a offrire azioni light e media, nelle misure di 6 e 7m.

Quattro attrezzi davvero eccellenti, e con un ottimo rapporto qualità prezzo, considerando incluso il costo del montaggio di anelli a gambo lungo, per minimizzare l’attrito al grezzo del nylon in condizioni di elevata umidità. Meritano davvero una prova sul campo.

La gamma di panchetti Matrix consolida l’ampia gamma MATCH MASTER già disponibile, con il nuovo SUPER BOX SILVER EDITION e con il SUPER 36 di
color canna di fucile, che prende il suo nome dal diametro delle sei gambe in alluminio anodizzato, telescopiche, e dotate di filettature alla loro sommità per il fissaggio di vari optional dell’ampia gamma di accessori 3D.
I panchetti disponibili sia completi, sia solo nello chassis, saranno sul mercato a partire da Marzo 2015.

panchetto Super 36

IMG_0614

Tra i tanti accessori degni di nota le nuove serie di ami in buste da 10 pezzi al costo di due euro.
SILVER sia con ardiglione (barbed) che senza (barbless) dedicate alla pesca di pesci bianchi come breme, gardon, cavedani e carassi, nelle misure dal 14 al 22.

All Round Hooks

ALL ROUND a gambo lungo e curva arrotondata, specifici per l’innesco di lombrichi, mais e caster, nelle misure dal 12 al 20. Con ardiglione (barbed).

SW Feeder Hooks
SW FEEDER, appositamente pensati per la pesca a feeder con un appiattimento dell’acciaio del gambo e parzialmente della curva, onde evitare l’effetto molla di ami troppo elastici non in grado di sopportare bene l’impatto della ferrata, nelle misure dal 10 al 20. Con ardiglione (barbed).

CARP BANDER, serie con occhiello dedicata al montaggio di anellini ferma esca sul gambo e l’innesco di pellet e micro-pellet, nelle misure dal 10 al 20. Con occhiello e punta senza ardiglione (barbless).

Carp Banders Hooks Barbless

Per il montaggio degli ami Matrix propone lo specifico nylon Power Micron che ha la prerogativa di offrire un ventaglio molto completo di diametri con intervalli di misura molto ben calibrati, per adeguare al meglio la scelta in ogni situazione di pesca. In bobine da 100m, al costo di sette euro.

Micron Line

Restando nel campo dei finali, Matrix offre una brillante soluzione per la loro conservazione, avvolti su stecche prodotte con un polimero ad alta resistenza e con brillanti colori.

Una confezione contiene due stecche che possono alloggiare diverse lunghezze di finali. La prima è adatta a quelli da 7,5cm e da 25cm.

La seconda è per finali da 50cm o multipli di 50cm, quindi adatta a quelli da Feeder per le competizioni che prevedono questa misura minima, in base alla normativa nazionale e internazionale Fipsas.

IMG_0593

stecche per ami da carpa (method) e da gara

L’ ampia gamma di pasturatori Matrix si completa con i FINNED FEEDER dei particolari open end che sono disegnati con alla base del cilindro delle alette che favoriscono una sua più lenta discesa verso il fondo e evitano che sprofondi nel limo dei tanti canali di casa nostra.

Un’altra prerogativa di questo disegno è la facilità con cui il Feeder aggalla rapidamente nel recupero, annullando il disturbo di pesci in pastura e minimizzando ogni tendenza di rotazione o di indesiderata ostruzione ad un morbido ritorno a riva.

I Finned Feeder sono realizzati in tre dimensioni Small, Medium, Large, e con varianti di piombatura da 15 a 60g.

FINNED FEEDER

Nel campo dei Method Feeder per la pesca in acque ferme, lo sviluppo della gamma degli SMALL EVOLUTION completa il vasto assortimento Matrix già disponibile.

Le grammature sono da 17-23-30-40g e si incastrano tutte perfettamente nel MOULD di caricamento in morbida gomma, perfetto a riprodurre ad ogni lancio l’ideale sagoma e consistenza dell’offerta del richiamo e dell’innesco.

EVOLUTION SMALL METHOD FEEDER

MATRIX sarà presente con un suo stand alla prossima Fiera di Forlì del 29 e 30 Novembre, dove esporrà le novità più salienti del proprio programma 2015 di prodotti per l’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *