Befana feeder in tour sul fiume Oglio con Marchese e Capoccia

Ore 09.00 di una splendida giornata di sole del 6 Gennaio 2015 giorno della Epifania che ogni festa si porta via; sono pigramente stravaccato sul divano in attesa della colazione distrattamente ascolto le notizie dal mondo quando all’improvviso squilla il telefono mentre mi stiracchio le vetuste membra intorpidite.

Chi è a quest’ora?…………… la voce squillante dell’amico Gabriele Agosta mi avverte che invitati dall’amico Daniele appassionato pescatore a feeder della zona saranno presenti sul fiume Oglio in località S. Michele in Bosco due campioni della Lenza Emiliana Feeder e della Nazionale Azzurra Feeder Manuel Marchese e Michele Capoccia sempre alla ricerca di nuovi spot e nuove emozioni.

DSC_6892

 

Target odierno barbi ed aspio che nei giorni precedenti hanno abboccato all’amo dell’amico Daniele in avanscoperta a testare lo spot.

Giunto sul posto trovo ad aspettarmi alcuni amici Fabrizio Protti alias “Il Bicio”, Gabriele Agosta, e Daniele che osservono Manuel e Michele già in postazione di pesca .

Foto 4

Per un attimo i nostri campioni smettono di pescare per i saluti di rito ed un brindisi benaugurante per l’anno nuovo.

Approfitto della sosta per avere delucidazioni sulla attrezzatura, pasture ed esche che useranno oggi i nostri campioni.

Manuel Marchese usa la Next Generation da 4,20 con cima da 3oz, mulinello Toda 6500 caricato con lo Spinner dello 0,24 come finale 1,5mt di Next dello 0,188 e amo serie 7N del 16 con 3 bigatti, come Pasturatore un blockend Medium di Nisa da 90gr caricato con dei bigattini sfusi e un pizzico di pastura Lasca Savette Cavedano colorata di rosso.

DSC_6878

Michele Capoccia invece usa la Focalize 13″ da 100gr con cima da 2oz, mulinello Vertigo 6500 caricato con del Predator dello 0,25, finale Next 0,188 lungo 1,20mt con amo del 14 della serie 7N con 4 bigatti, Pasturatore Open End Large di Nisa da 90gr usando bigattino incollato con tappo di pastura Lasca Savette Cavedano colorata di rosso.

DSC_6879

Nella tarda mattinata il pesce sembra non voler collaborare e solo verso mezzogiorno un barbo da ca. 1 Kg. finisce nella nassa di Manuel. La svolta si ha verso le 13.00 quando improvvisamente qualcosa si muove ed i primi pesci non tardano ad arrivare.

Tra i due campioni si accende la sfida e gli sfottò volano in attesa del verdetto finale che vede vincitore, grazie al cambio di posto, Manuel nei confronti di Michele per 5 pesci a 3.

Alla fine saranno 4 bei barbi sul kg e 1 aspio oltre il kg e mezzo per Manuel, per Michele invece 3 barbi sul kg.

La giornata volge al termine Manuel e Michele continuando nel loro teatrino di sfotto e battute rivolgono un saluto ed un arrivederci in altri spot ai lettori di Match Fishing , un ringraziamento particolare all’ amico Daniele che li ha accompagnati sul posto ed agli altri amici venuti sul posto per gli auguri di buon anno.

Dal fiume Oglio per Match Fishing Italia
Un Abbraccio
SPAGOLLA GIUSEPPE

spagolla giuseppe1

IL FILM FOTOGRAFICO DELLA PESCATA

IMG-20150107-WA0000

IMG-20150106-WA0010

IMG-20150106-WA0008

IMG-20150106-WA0007

IMG-20150106-WA0006

IMG-20150106-WA0005

IMG-20150106-WA0003

IMG-20150106-WA0002

IMG-20150106-WA0001

DSC_6906

DSC_6903

DSC_6902

DSC_6900

DSC_6899

DSC_6897

DSC_6896

DSC_6895

 

DSC_6891

DSC_6890

DSC_6889

DSC_6888

DSC_6887

DSC_6886

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.