LETTERA DI ANDREA COLLINI A TUTTI GLI APPASSIONATI COLMIC

Pubblichiamo qui di seguito una lettera inviataci dal patron dell’azienda Colmic Andrea Collini che vi invitiamo a leggere con attenzione, ringraziando il sig Collini per la consueta spontaneità che lo contraddistingue da sempre.

ANDREA COLLINI

Nel monitorare il mercato, abbiamo rilevato la presenza di un’azienda italiana che cerca di proporre Kit Compatibili con le nostre Roubasienne, che vengono spacciati come “prodotti uguali ai nostri”, in materiale ed azione.
Abbiamo voluto approfondire le ricerche per capire fin nei minimi dettagli cos’è che viene spacciato per “UGUALE”.

Dai test che abbiamo effettuato è risultato che:
Diversa qualità del carbonio
Differenti pesi delle sezioni
Diversa qualità e quantità delle resine

Tutte queste componenti rendono la Roubasienne con azione completamente diversa dall’originale.
Ovviamente prenderemo seri provvedimenti nei confronti dell’azienda che si è permessa di scatenare questa confusione sul mercato, creando alla Colmic un ingente danno d’immagine ed economico !

Rivolgendomi a tutti i pescatori che ogni anno mi danno fiducia scegliendo le nostre canne, è essenziale sapere che progettare una Roubasienne è un complicato intreccio di materiali, ingegneria ed utilizzo di macchinari sofisticati.
Queste parole sono per mettere in guardia chi, attratto da un prezzo accattivante ed una somiglianza nelle rifiniture, crede di comprare il mio progetto o il mio prodotto. Ma non è così!!
La mancanza di quegli equilibri essenziali fra gli elementi, appena suddetti elencati, creerà delle curvature che porteranno a sicure rotture nella vetta o nelle sezioni vicino al calcio.
Quello che intendo scongiurare sono i contenziosi con voi, che per “scarsa o falsa informazione”, chiederete a me una garanzia che non potrò dare per i motivi che vi ho precedentemente elencato.
Pertanto ci troveremmo costretti, per salvaguardare il mio prodotto ed il mio buon nome, a controllare ogni singola rottura. Per fortuna si tratta di un’operazione semplice che non richiede nessuno strumento particolare ma soltanto un occhio esperto. Solo a quel punto approverò o meno la garanzia.
Spero che apprezziate la mia spontaneità, Vi abbraccio tutti sperando di incontrarvi presto o tardi su qualche specchio d’acqua!

Andrea Collini

colmic

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.