GPS LA VALLE MILO

Domenica 01 febbraio la società GSP La Valle Milo si è data appuntamento presso l’agriturismo “AL Portego” di Oppeano (VR) per il consueto pranzo sociale per festeggiare con amici e famigliari l’anno agonistico appena concluso e prepararsi per la nuova stagione. Abbiamo colto l’occasione per fare qualche domanda al nostro presidente Alessandro Tescaroli.

CIAO SANDRO, UNA BELLA FESTA OGGI, UNA RIUNIONE DI TANTI SOCI ED AMICI.

Sono d’accordo Simone e colgo l’occasione per ringraziare di cuore tutti i partecipanti che con la loro presenza testimoniano l’affetto a questa società, un ringraziamento particolare al presidente FIPSAS di Verona Tiziano Begal che ha accettato il nostro invito e ci ha riservato parole di elogio, come storica società di pesca veronese che vanta peraltro tra le sue fila ben tre consiglieri provinciali.

BENE SANDRO VUOI IN BREVE DESRIVERCI LA STORIA DELLA GSP LA VALLE

Nell’ormai lontano 1977 un gruppo di amici pescatori di Bovolone si stringeva a corte per formare una società di pesca sportiva che per piacere personale ed onore di cronaca vorrei nominare uno ad uno: Bassi Martino, Bassi Vasco, Basso Angelo, Boldrini Livio, Boldrini Fernando, Cavallaro Giovanni, Farinazzo Giorgio, Fadini Noverino Ferrari Renzo, Gonzaga Antonio, Marangoni Bruno, Nicoli Leonello, Pelucco Severino, Santinato Alfonso, Santinato Cesare, Vicentini Gelmino e Zuliani Gelmino. Poiché Bovolone si trova nella bassa provincia di Verona a ridosso delle Valli grandi Veronesi, si pensò di chiamare questa società con il nome di “La Valle”. Il Gruppo Sportivo Pescatori La Valle si affiliava alla FIPSAS (Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee) allora FIPS e come obiettivo aveva la cura e la tutela delle acque e della fauna ittica, il ripopolamento dei fiumi, il rispetto degli argini, la prevenzione degli inquinamenti e per ultimo ma non meno importante l’agonismo, quell’irresistibile voglia di misurarsi con gli altri. Già da allora si cominciava a macinare chilometri su chilometri per andare a pescare in campi gara lontani e sconosciuti, cercando di carpire a destra e manca dalle società più affermate quelle piccole malizie che nella pesca fanno la differenza. Dal 1977 ne sono passati di anni e molti di quei soci fondatori che prima citavo si sonopersi per strada, alcuni purtroppo ci hanno lasciato per sempre ed a loro va il mio pensiero, ma nonostante tutto siamo qui, siamo cresciuti con rispetto e con umiltà guadagnandoci pian piano altro rispetto. Ora siamo un gruppo composto di 38 Senior, e 11 Ragazzi. Una grande società dove i nomi non contano, dove l’individualismo è messo da parte per far posto allo spirito di squadra. Ecco perché siamo cresciuti, perché siamo maturati, perché il singolo lavora per gli altri, perché ogni membro del gruppo porta il proprio contributo alla società con le sue esperienze, le sue tecniche e conoscenze. Il GSP La Valle ha sempre avuto a cuore i giovani, da sempre organizza attività promozionali come gare e scuole di pesca. Non mancano le manifestazioni per anziani e disabili. Un “grazie mille” a tutti i soci che militano ed hanno militato in passato nel GSP La Valle di Bovolone, un gruppo di amici di cui vado orgoglioso.

PENSANDO ALLA SOCIETA’ LA VALLE , NON SI PUO’ NON PENSARE AL VOSTRO SPONSOR MILO, QUAL E’ IL SEGRETO DI UN RAPPORTO COSI’ DURATURO?

Vedi l’attaccamento alla società è come la fede nella bandiera.. Con Milo abbiamo continuativamente trovato la migliore forma di collaborazione e questo tipo di rapporto dura da sempre.

SANDRO, LA STAGIONE AGONISTICA 2014 SI E’ APPENA CONCLUSA, COM’E’ STATO IL BILANCIO AGONISTICO SOCIALE, TI RITIENI SODDISFATTO DEI RISULTATI?

Sono orgoglioso dei risultati che i nostri agonisti hanno raggiunto quest’anno. La pesca è uno sport principalmente individuale, perché durante la competizione è solo un pescatore che gareggia contro gli avversari. Tuttavia i risultati del singolo sono sempre il frutto della collaborazione di tutti, chi corre da solo non potrà mai raggiungere grandi risultati. I traguardi raggiunti quest’anno sono nati così: lavorando duramente tutti insieme anno dopo anno. Ogni risultato è motivo di orgoglio per ognuno di noi come squadra e come società. Quest’anno possiamo vantare la partecipazione ai campionati del mondo giovanili di Simone Casiraghi, svoltisi ad Assen in Olanda. Restando nel settore giovani da citare la partecipazione al Club Azzurro e ai campionati italiani di Scevaroli Andrea e il già citato Simone Casiraghi. Passando ai nostri giovanissimi possiamo vantare due titoli provinciali cat. Giovani e cat. Pulcini con Bianchi Fabio e Bianchi Elia.
Il settore dei senior non è stato da meno ottenendo il primo e il secondo posto del campione provinciale prima serie con Marco Candi e Andrea Mantovani. A livello nazionale un ottimo 27° piazzamento alle finali del campionato italiano individuale per Andrea Tescaroli.
Soddisfazioni anche dai campionati a squadre dove è stata sfiorata la promozione al CIS della nostra squadra militante nella serie A/2 composta da Stefano Gemelli, Luciano Lanza, Simone Bonini, Andrea Tescaroli e Simone Casiraghi, che ha ottenuto un brillante 7° posto.

SANDRO VUOI PREANNUNCIARE LE COMPETIZIONI CHE AFFRONTERETE NELLA STAGIONE AGONISTICA 2015, CON QUALI SQUADRE E CHE OBIETTIVI VI SIETE POSTI?

L’obiettivo è quello di migliorarsi sempre, in particolare di riportare ai numeri importanti il settore giovanile in lieve flessione in questi ultimi anni. Ai nastri di partenza schieriamo sia nel club azzurro che nei campionati italiani giovanili due Atleti: Casiraghi Simone e Scevaroli Andrea; nei campioanti provinciali Domà Andrea e Bianchi Elia che dovrà difendere il titolo. Si uniscono Casiraghi e Scevaroli nella categoria under 23.
Avremo inoltre l’onore di schierare tre atleti nel campionato italiano senior: Andrea Mantovani, Marco Candi e Andrea Tescaroli, due squadre al campionato di serie A/2 una squadra al regionale veneto e una al campionato promozionale.

A tutti gli atleti un grande in bocca al lupo.

sim_valle

sim_010

sim_0020

sim_0021

sim_0022

sim_0024

sim_0026

sim_0027

sim_00198

sim_sq

sim_sq2

foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.