CLUB AZZURRO FEEDER: SCELTI GLI STOPPER

La storia del club azzurro feeder italiano è stata breve e intensa. Partita l’anno scorso in quel di Mantova è proseguita sul Canalbianco a Cerea e dopo le tante perplessità sulla validità di conservare questo strumento agonistico di selezione, il Settore ha deciso di eliminarlo e infatti l’edizione del 2015 sarà l’ultima. Infatti, a onor del vero, non aveva molto senso far sostenere sfide impegnative e costose ad agonisti emersi da una da una platea di appassionati ancora troppo ristretta.
I feederisti del club azzurro si affronteranno ad Ostellato ad inizio maggio su due prove e Formigosa con le ultime due prove di fine luglio.
Il club azzurro formato da 10 concorrenti, scelti a discrezione del settore, farà da contorno ai 25 concorrenti che attraverso questo mini campionato cercheranno di conquistare postazioni di prestigio per accedere alla nazionale azzurra che dovrà affrontare nel 2016 un mondiale impegnativo in Serbia.
Maglia azzurra per qualcuno e diritto di accesso alla prima prova di finale del campionato italiano individuale del 2016 per i migliori stopper del feeder così come stabilito dalla normativa feeder.
Dopo gli stopper rimaniamo in attesa di conoscere gli atleti che per scelta tecnica dovranno far parte della nazionale ufficiale che dovrà partecipare tra pochi mesi al mondiale in Olanda.

Ecco di seguito l’elenco degli stopper, in ordine alfabetico, comunicati dal settore Fipsas:

Battellini Roberto
Benatti Francesco
Corbelli Marcello
Dal Pozzo Damer
Forni Fulvio
Greci Gianluca
Lombardi Gianmario
Mariotti Stefano
Neri Alberto
Zaffani Paolo

COMITATO SETTORE A I

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.