CON FEDELI E BRUNI A MEDELANA LA RAVANELLI TRABUCCO E’ PROTAGONISTA

Appena terminata la due giorni di Medelana del Club Azzurro 2016 e subito un risultato salta all’occhio: sia sabato sia domenica a guidare la classifica ci sono due uomini della Ravanelli Trabucco.
Una grande soddisfazione sia pe la società di Soresina sia per l’azienda Parmigiana, ed in qualità di rappresentante dell’azienda Trabucco abbiamo raggiunto Maurizio Fedeli con il quale abbiamo scambiato due chiacchiere:

fedeli1

bruni

Maurizio, le prime due prove del Club Azzurro a Medelana hanno visto tu ed Alessandro protagonisti di due grandissime prestazioni, immagino che sia per voi una grande soddisfazione…
Sì, bella soddisfazione perché abbiamo preparato la gara bene ed abbiamo capito la pesca che c’era da fare. Siamo capitati due volte nei settori laterali e durante le prove avevamo visto che c’era anche la pesca corta. Così abbiamo impostato la partenza a 13 metri e poi quando le mangiate calavano ci siamo accorciati a sei pezzi o comunque più corti dove le varie attaccatoie ti permettevano di pescare. Inoltre grande soddisfazione per avere ancora una volta dimostrato di essere un grande gruppo, con Paolo Cauzzi che ha fatto due terzi posti e Fabio Negri e Paolo Valentini, meno fortunati nella pescata ma comunque molto bravi insieme anche a Stefano Bosi a perseguire un obiettivo comune.

13043246_840480306081682_6603971752457734173_n-600x450

Che Medelana hai trovato? Diverso rispetto a quello degli anni passati?
Sì, un pochino diverso poiché negli ultimi anni i pesci gatti piccoli hanno modificato il campo gara, in alcuni picchetti questi gattini da 2-3 cm non ti permettevano di pescare le breme e quindi abbiamo pensato all’alternativa di questa pesca corta dove abbiamo reso sia nelle prove che in gara molti gatti ma anche breme di bella taglia.

fedeli_ostellato

Pesca delle breme che vi vede protagonisti in continua evoluzione e miglioramento. Merito anche dei prodotti?
Certo, ad esempio per quanto riguarda le pasture sia io che Alessandro abbiamo usato la pastura che già avevamo la XP3000 breme mischiata con la nuova nata la GNT BIG BREME BLACK. Questo mix di pasture molto scure abbiamo visto che rendeva bene sia per le breme che per i pesci gatto. Poi del pongo con poco fouilles dentro per evitare i piccoli pesci gatto. Nella pesca sotto abbiamo buttato anche dei bigattini incollati. Per quanto riguarda invece i galleggianti abbiamo usato le vele Spade per la pesca leggermente a passare e lo Spinnaker quando dovevamo restare più fermi sulla roba mentre nella pesca sotto abbiamo preparato anche galleggianti normali come il GNT 2 ed il SUPREME 10.

IMG-20160424-WA0003

IMG-20160424-WA0002

Medelana che qualche anno fa vi ha visto vincere il tricolore e oggi vi vede ancora protagonisti. Direi che è un canale che vi porta bene, o almeno vi è simpatico…
Sì, secondo me è uno dei campi gara più regolari che ci sono, a maggior ragione nel Club azzurro con gli stoppers che garantiscono ulteriore regolarità. Anche in mezzo si è visto che alcuni settori sono stati vinti solo con le breme ma sono convinto che l’alternativa corti a pesci gatto e breme fatta nel modo giusto poteva dare buoni risultati.

spade-profilo

gallspinnaker_4

Grazie mille Maurizio e complimenti…
Grazie a voi…

 

timthumb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.