A REGGIO EMILIA DA OBIETTIVO PESCA ORA ANCHE LA MAVER

Nemmeno il tempo cupo e uggioso ha disturbato il clima di festa che si è respirato quest’oggi a Reggio Emilia presso il negozio OBIETTIVO PESCA di Gino Govi e Francesco Reverberi dove si è celebrato l’ingresso dei prodotti a marchio MAVER.

dsc_0008

Fin dal primo mattino tante persone arrivate anche da diverse regioni si sono incontrate per presenziare a questo evento, come sempre preparato alla grande dai titolari del negozio, e per poi affrontarsi in una pescata amichevole in lago.

Il negozio è già ben fornito di una vasta gamma di articoli MAVER per la pesca al colpo e feeder e non mancano anche i rinomati prodotti della REACTOR BAIT.

Per l’azienda Paioli che distribuisce il brand MAVER era presente Matteo Pirazzini che non ha mancato di interloquire con chiunque gli chiedeva informazioni sui nuovi prodotti MAVER.

Tra questi sono stati molto apprezzati i panieri rinnovati e modificati in diverse parti e le nuove roubaisienne che sono state provate da tutti all’esterno del negozio.

Carmela, la moglie di Gino Govi per dare il benvenuto ai tanti clienti vecchi e nuovi ha offerto le specialità del reggiano come il gnocco fritto, i salumi e parmigiano a volontà.

Il prosecco è servito non solo per accompagnare le pietanze ma anche per fare un brindisi ben augurante per questa nuova avventura commerciale che è destinata a rafforzarsi visto i numerosi pescatori che su questa piazza da anni sono legati al marchio della casa bolognese.

Alle 12 presso il lago Wilma di Novellara i più hanno partecipato ad una gara di pesca al colpo e feeder e nonostante il clima davvero scuro con freddo incalzante il pesce nella sezione colpo ha risposto con diversi carassi e breme a finire nelle nasse.

Meno bene nel feeder dove il pesce si è fatto desiderare per l’intera durata della gara durata in entrambi i casi tre ore.

Altri invece si sono diretti presso il lago di San Martino dove si sono affrontati in una gara al termine della quale, la classifica a squadre ha portato sul gradino più alto del podio la squadra degli Albiatesi Maver.

img_1068

Le premiazioni si sono effettuate presso il negozio Obiettivo Pesca e li si è conclusa questa giornata di festa.

L’occasione è stata foriera anche di novità di pesca mercato e il Patron della Maver Matteo Pirazzini ha annunciato l’accordo con il fortissimo agonista Michele Naro che verrà aggregato alla squadra Le Groane Maver impegnata nel 2017 nel CIS Colpo.

dsc_0024

 

Ma sentiamo cosa hanno detto al microfono di MF Matteo Pirazzini e Francesco Reverberi:

Matteo sulla piazza di Reggio Emilia la Maver è sempre stata molto presente come marchio e lo rafforza ancora di più in futuro con questa nuova collaborazione con il negozio Obiettivo Pesca…
si, diciamo che il rapporto con il negozio Obiettivo pesca è stato un rapporto voluto e cercato e rappresenta uno dei punti di riferimento non solo per l’Emilia ma per tutta Italia.

E’ uno dei negozi più presenti sui campi gara grazie alla consegna delle esche, e riuscire ad entrare in una realtà del genere per noi è una conferma che il marchio, dopo alcuni anni di difficoltà, ha trovato il definitivo rilancio anche grazie alla collaborazione sempre più stretta con la nostra azienda sorella la Maver UK .
Prendo anche occasione per dire che nel prossimo anno verranno unificati i cataloghi e ci sarà la collezione più ampia e completa a disposizione di tutti gli agonisti e appassionati di pesca.

Quindi grandi novità in casa Paioli, in casa Maver, qui nel negozio avete esposto sia prodotti Maver che prodotti Reactor Bait perchè la vostra offerta sul mercato è molto ampia…

Si, in questo negozio abbiamo messo tutta la gamma degli ami Katana con i più famosi 1130 e 1090 fino ai più nuovi della serie KM; poi c’è il filo Smart con tutti i marchi famosi come il Dual band o SRL; poi abbiamo gli appetenti e gli ingredienti della Reactor Bait, microboiles, pasture per il feeder, mais, ossigeno granulare, insomma c’è tutto per chi cerca anche l’impossibile.

Quindi i pescatori legati a questo marchio, ma non solo, da domani possono rivolgersi ad Obiettivo Pesca per qualsiasi esigenza.

Si certo, inoltre voglio ricordare che la vicinanza di Reggio con Bologna favorisce il rifornimento continuo dei prodotti e soprattutto per eventuali ricambi e i tempi di consegna sono giornalieri.

Questo è quindi un negozio su cui puntiamo e da qui si parte alla grande per rilanciare il marchio nella zona emiliana e qui l’agonista Maver può trovare tutto.

Per concludere, una nota sul fatto che questa azienda si sta rinnovando come è giusto che sia dopo cento anni di storia alle spalle che è la migliore garanzia di serietà e affidabilità di un marchio che vuole tornare a crescere e per farlo non solo le eccellenti novità ma anche un ampliamento delle collaborazioni tecniche con pescatori come Naro ad esempio.

Si, abbiamo stretto un accordo di collaborazione con un agonista molto forte come Michele Naro uno che da anni viaggia nella “Top ten” delle classifiche di rendimento. Con Michele potremo garantire alle nostre società il supporto tecnico che tanto cercano, è stato inserito nella ns squadra di punta Le Groane, insieme a gente del calibro di Stefano Defendi, Matteo Capellini, Luigi Sacco, Massimo Cattaneoche il prossimo anno parteciperà al CIS colpo.

dsc_0028

I colpi di mercato non sono ancora finiti e per scoprire gli ultimi acquisti vi consiglio di seguire Match Fishing per gli aggiornamenti sulle ultime 24 ore del pesca mercato.

dsc_0023

E adesso il commento di Francesco Reverberi socio di Gino Govi nella gestione del negozio Obiettivo pesca.

Ciao Francesco, allora si cresce con l’ingresso del marchio Maver oltre ai già rinomati marchi che da anni vendete.

Si con questo marchio il negozio completa la gamma a 360 gradi per offrire a tutti gli agonisti le novità migliori di ogni marchio.

Il nostro è un servizio rivolto non solo ai pescatori emiliani ma di tutta Italia e come voi sapete il nostro forte è quello di essere presente su tutti i campi di gara per la consegna delle esche e credi che riuscire a sponsorizzare tutte le società Maver con una buona disponibilità di prodotti all’interno del negozio sia molto importante.

dsc_0011

Pesca al colpo, feeder, mare…insomma si comincia da qui ma grazie alla vicinanza con i magazzino Maver di Bologna non sarà difficile offrire tutti gli articoli Maver anche del settore Maver.

Certo ci tengo a dire che oltre al feeder e il colpo il nostro obiettivo è quello di allargare a 360 gradi l’offerta dei prodotti Maver.

Con Maver si allarga la consegna delle esche a società nuove Maver e voi azienda leader del settore non dovreste avere problemi, giusto?
Certo che no, noi siamo più famosi per il grande servizio che facciamo ai pescatori con la consegna delle esche sui campi gara e questo è il nostro biglietto da visita per tutti. Qualità, affidabilità, serietà!

dsc_0004

dsc_0006

 

 

dsc_0013

dsc_0015

dsc_0016

dsc_0018

Alla kermesse non poteva mancare anche match fishing con i suoi più autorevoli rappresentanti come Alessandro Scarponi e Umberto Tarterini qui nella foto con Matteo Pirazzini.

dsc_0031

img_1021

img_1022

img_1023

img_1024

img_1025

img_1027

img_1028

img_1029

img_1030

img_1033

img_1034

img_1036

img_1037

img_1038

img_1039

img_1040

img_1041

img_1042

img_1043

img_1044

img_1045

img_1046

img_1047

img_1048

img_1051

img_1055

img_1056

img_1058

img_1059

img_1063

img_1067

 

img_1070

img_1073

img_1075

img_1080

img_1090

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.