OBIETTIVO PESCA CON LA SQUADRA DEI C.T. VINCE L’ULTIMA QUALIFICA DELLA COPPA D’INVERNO

Schierando una formazione di top player, Obiettivo Pesca di Reggio Emilia sbaraglia la concorrenza nell’ultimo appuntamento di qualificazione della 8^ Coppa d’Inverno. Piazze d’onore e posto in griglia per il 15 gennaio anche per Gottardi Pesca di Malalbergo, seconda, e Piranha di S. Giovanni in Persiceto, terza.

Tra le quarte la migliore, e quindi ripescata per la finale, é risultata L’Hobby C di Faenza.

Completato così lo schieramento delle finaliste alla corsa per il “Piatto”, corsa che quest’anno si presenta oltremodo agguerrita ed incerta per l’alto livello delle partecipanti.

Venendo alla prova odierna, come al solito nove agguerrite formazioni sono scese in campo sui laghi del C.S.A.A. di Bentivoglio, in un ambiente veramente invernale caratterizzato da nebbia densa ed umida, che non ha mai mollato la presa sulla pianura, e temperature rigide che, almeno nelle prime due ore, hanno messo alla prova i novanta concorrenti in gara.

Nel lago del feeder un sorteggio bizzarro aveva messo a spalla tre nomi come il Vice CT delle Nazionali Colpo e Feeder Marco Manni, schierato sotto la bandiera di Obiettivo Pesca, l’Azzurro Marco Mazzetti che ha gareggiato in questa occasione per Bazza Pesca e Francesco Bonaveri, ingaggiato per l’occasione da Benozzi Pesca di Lamporecchio, già Club Azzurro Feeder e vincitore del Pasinetti Feeder 2015; qui i vettini hanno iniziato quasi subito a vibrare sotto le tocche di timidi e difficili carassi e qualche carpotta, accendendo da subito la competizione. In questo lago per tutti la gara é iniziata con la tecnica del method con inneschi di bigattini e/o pellets di varia tipologia ed aromatizzazione ma col prosieguo delle quattro ore é stata la tecnica classica,  con il terminale lungo sotto delle piccole gabbiette, quella che sembra aver dato maggior continuità di risposta, soprattutto di carassi di taglia varia. Come distanze sembrano aver pagato maggiormente quelle medio/lunga e lunga, come nel caso di Bonaveri, che ha realizzato l’assoluto di giornata con oltre 10500 punti con una bella serie di questi pesci trovati proprio a ridosso delle boe di centro lago, presto seguito da Mazzetti e Manni, che hanno dato luogo ad un appassionante duello all’ultimo pesce.

Non da meno non é mancato anche chi ha dato la svolta alla propria gara trovando diversi pesci ad una distanza inusuale per la stagione, sotto i dieci metri, come Luca Foscardi de L’Hobby E di Faenza.

Più altalenante la resa del lago Lungo, dove si affrontavano gli 81 agonisti che impiegavano le roubaisienne, sfoderate per la maggior parte delle tre ore di gara alla massima lunghezza, soprattutto per quelli schierati nella sponda lato campagna, certamente la più ostica, in linea generale, di questa nuova versione del lago di Bentivoglio dopo i lavori di rifacimento.

Generalmente più generosa la sponda opposta, lato strada, dove i pesci hanno risposto mediamente meglio e qualcuno anche a distanze inferiori ai canonici 13 metri. Anche qui le catture numericamente maggiori sono state quelle dei carassi, anche se non sono mancate diverse belle e determinanti carpe, anche da un paio di chili, che hanno messo alla prova i nervi e l’abilità di chi ha avuto la sorte e la capacità di ferrarle.

Miglior performance sulla sponda lato strada quella di Vinco/Tortonesi della formazione Verde del Team Bazza, che hanno realizzato poco meno di 16 chili nelle tre ore mentre sulla sponda opposta la pesata migliore è stata quella dell’Azzurro Reverberi per l’occasione in coppia con l’alfiere dell’Oltrarno Schiesaro, uniti sotto la bandiera di Obiettivo Pesca naturalmente, che hanno totalizzato poco più di 15.000 punti.

Tra i singoli, la prestazione migliore è stata quella di Brighenti, Obiettivo Pesca A, con 6,470 kg mentre dalla parte opposta Zucchini del Piranha si é fermato poco oltre i 5.000 punti.

Terminate le selezioni, la griglia delle finaliste é completa e risulta così composta:

DETENTORE DELLA COPPA D’INVERNO

DE FRANCESCHI A

SFIDANTI

PACO A

IANNELLI A

PESCA IN A

BOLOGNA FISHING MARKET A

L’HOBBY B

AL PSCADAUR A

OBIETTIVO PESCA A

GOTTARDI PESCA A

PIRANHA A

L’HOBBY C

Il 15 gennaio si ripartirà da zero per le squadre che si contenderanno il sostanzioso montepremi finale ed il jackpot aggiuntivo, giunto alla cifra di 700 euro in b.a. Attesa anche per le ulteriori premiazioni per la migliore coppia assoluta sulle due prove, sui singoli colpo e feeder, anche qui considerando i due punteggi: quello della qualificazione e, per chi l’ha conquistata, quello della finale.

Prossimamente saranno pubblicate anche le classifiche relative a questi premi e le statistiche sui rendimenti dei vari posti gara nelle tre prove di qualificazione.

Restate su MF!!!

 

Angelo Borgatti

 

3 QUALIFICAZIONE SETTORI COLPO 1 pt

3 QUALIFICAZIONE SETTORI COLPO 2-pt

3 QUALIFICAZIONE SETTORI FEEDER

3 QUALIFICAZIONE CLASSIFICA FINALE

 

dsc_5806-fileminimizer

dsc_5774-fileminimizer

dsc_5775-fileminimizer

dsc_5776-fileminimizer

dsc_5777-fileminimizer

dsc_5779-fileminimizer

dsc_5780-fileminimizer

dsc_5781-fileminimizer

dsc_5782-fileminimizer

dsc_5783-fileminimizer

dsc_5784-fileminimizer

dsc_5785-fileminimizer

dsc_5786-fileminimizer

dsc_5788-fileminimizer

dsc_5789-fileminimizer

dsc_5791-fileminimizer

dsc_5792-fileminimizer

dsc_5793-fileminimizer

dsc_5795-fileminimizer

dsc_5797-fileminimizer

dsc_5798-fileminimizer

dsc_5799-fileminimizer

dsc_5800-fileminimizer

dsc_5801-fileminimizer

dsc_5802-fileminimizer

dsc_5804-fileminimizer

dsc_5805-fileminimizer

 

dsc_5808-fileminimizer

dsc_5810-fileminimizer
dsc_5811-fileminimizer
dsc_5812-fileminimizer
dsc_5813-fileminimizer
dsc_5814-fileminimizer
dsc_5815-fileminimizer
dsc_5816-fileminimizer
dsc_5818-fileminimizer
dsc_5819-fileminimizer
dsc_5821-fileminimizer
dsc_5822-fileminimizer
dsc_5823-fileminimizer
dsc_5824-fileminimizer
dsc_5825-fileminimizer
dsc_5830-fileminimizer
dsc_5831-fileminimizer
dsc_5833-fileminimizer
dsc_5835-fileminimizer
dsc_5838-fileminimizer
dsc_5839-fileminimizer
dsc_5841-fileminimizer
dsc_5844-fileminimizer
dsc_5845-fileminimizer
dsc_5846-fileminimizer
dsc_5848-fileminimizer
dsc_5849-fileminimizer
dsc_5851-fileminimizer

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.