A PESCA IN MARE CON MARCO VICIDOMINI: OGGI PARLIAMO DI CANNA

L’amico Marco Vicidomini è un giovane collaboratore di Match Fishing che ama pescare in mare con l’ausilio della sua barca.

E’ il nonno a trasmettergli il fuoco della passione e ogni volta che il tempo glielo permette non ci pensa due volte per andare nel suo Tirreno partendo dalla sua terra livornese.

In questa puntata Marco ci parla della canna per pescare a bolentino.

La DARKSIDE ELITE BOAT 450 – oggi ha dato veramente il meglio di sé. Leggera, robusta e resistente, carbonio di alta qualità made in Italy, si è comportata egregiamente anche con pesci superiori ai 5 kg come questi.

La sua azione rigida nei primi pezzi ma parabolica nella parte terminale riesce a gestire senza problemi e ad ammortizzare le poderose testate delle orate, evitando possibili slamate o rotture, inevitabili se pescate con una classica canna da barca, corta e rigida.

I due cimini in dotazione la rendono un attrezzo perfetto e polivalente, che si adatta a molte condizioni di pesca, sia con forte corrente, quando necessitiamo di un piombo più pesante e quindi una vetta più sostenuta, sia per le pesche di sospensione o con piombo più leggero, quando abbiamo bisogno di una vetta molto più morbida.

Misure disponibili fino alla 4.50 m, quindi una gamma completa che ne fanno uno strumento adatto a molte tecniche di pesca dalla barca, che soddisfa i gusti e le preferenze di qualsiasi pescatore sportivo: chi predilige il classico bolentino ai paraghi, saraghi, tanute, chi invece pesca a light drifting, a bolentino più pesante con la sarda, ecc…

img-20161203-wa0024

img-20161203-wa0025

img-20161203-wa0027

img-20161203-wa0031

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.