PESCARE SHOW 2017 FORMAT RINNOVATO E AMPLIATO PER L’APPUNTAMENTO CLOU DEL MONDO DELLA PESCA SPORTIVA

25 – 27 febbraio 2017 a Vicenza L’edizione firmata IEG del Salone internazionale della Pesca sportiva.

Vicenza, 21 febbraio 2017- I migliori marchi del settore della pesca, un comparto che in Italia conta oltre 150 aziende e 1.481 negozi specializzati per un giro d’affari stimato in 420 milioni di euro, saranno da sabato 25 a lunedì 27 febbraio a PESCARE SHOW 2017, Salone internazionale della pesca sportiva e della nautica da diporto firmato Italian Exhibition Group Spa, la società fieristica nata dall’integrazione fra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza.

Dopo i risultati più che positivi della scorsa edizione, con un trend di crescita del 14% per un totale di 13.100 visitatori e 185 espositori, in aumento del 18% rispetto all’anno precedente, anche questa edizione di Pescare Show presenta numeri in crescita e un percorso espositivo più ampio e rinnovato. La Manifestazione si conferma punto di riferimento per un comparto che in Italia conta 1.650.000 pescatori, di cui gran parte di età compresa tra il 25 e i 54 anni, e indispensabile piattaforma di business e informazione per aziende, operatorio e appassionati del settore, anche grazie all’adesione delle principali associazioni di categoria, federazioni sportive e scuole di pesca.

Il format di questa edizione darà più spazio al coinvolgimento attivo degli appassionati del settore: la parte esperienziale è stata potenziata con numerose aree demo, tra cui lo scenografico Acquademo, l’acquario mobile più grande d’Europa, una struttura con una capacità di 22.400 litri d’acqua dove prenderanno vita numerose dimostrazioni e attività. Tante le occasioni per provare nuove attrezzature e tecniche, per incontrare testimonial internazionali del settore e per beneficiare di momenti di approfondimento e confronto su tutte le tecniche e le specialità sportive della pesca, dallo Spinning alla Pesca a Mosca e al Colpo, Feeder, dal Carp Fishing alla pesca in mare, fino al Surf Casting e al Big Game.

In particolare la Hall 6, denominata Fly Fishing World, sarà interamente dedicata alla pesca a mosca, con la presenza dei migliori costruttori al mondo di mosche artificiali, che animeranno con le loro dimostrazioni dal vivo il “Pescare Show Fly Tying Experience”.

Di rilievo l’area denominata Competence Center, gestita da The Fly Fishing Nation, network internazionale di specialisti con più di 83.000 followers su Instagram: grazie a una serie di presentazioni su maxischermo, affiancate dalla possibilità di incontrare dal vivo gli esperti e di sperimentarsi nella costruzione di mosche, il Competence Center sarà un vero e proprio momento di formazione e informazione per gli appassionati di questa disciplina.

La Hall 7 accoglierà i visitatori guidandoli alla scoperta della migliore produzione italiana e internazionale, con espositori così come buyer, provenienti da Paesi esteri quali Austria, Germania, Olanda, Russia, Serbia e Slovenia. Non mancherà la possibilità per tutti gli appassionati di acquistare materiali e attrezzature, nella Hall 1.

L’Evento offrirà anche una panoramica sulla nautica da diporto, con la quarta edizione del Boating Show, la mostra delle eccellenze in fatto di imbarcazioni, motori e relativa componentistica per la pesca sportiva di mare.

Orari di apertura: sabato 25 febbraio e domenica 26 febbraio dalle 9.00 alle 19.00, lunedì 27 febbraio dalle 9.00 alle 16.00.

canna da pesca in foglie d’oro da 24 carati

Sabato 25 Febbraio prende il via Vicenza l’edizione 2017 di PESCARE SHOW. La pesca è un comparto che in Italia conta oltre 150 aziende e 1.481 negozi specializzati per un giro d’affari stimato in 420 milioni di euro.

La Manifestazione, firmata per la prima volta da  Italian Exhibition Group Spa, si conferma punto di riferimento per un settore che in Italia conta 1.650.000 pescatori, di cui gran parte di età compresa tra il 25 e i 54 anni, e indispensabile piattaforma di business e informazione per aziende, operatorio e appassionati del settore.

La foto che inviamo a corredo rappresenta una canna da pesca realizzata completamente a mano e sarà esposta nello stand Plus Fishing pad. 7 stand nr. 200. Per la realizzazione è stato utilizzata una foglia d’oro di 24 carati, il manico è in madreperla giapponese, il nome della canna è CKITARU.

Le foto della Manifestazione sono scaricabili al seguente link: https://www.flickr.com/photos/vicenzafiera/albums/72157664895827095

canna da pesca in foglie d’oro da 24 carati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.