GAMBERO MILORDS DAY: A MODENA IL RADUNO SOCIALE

Domenica 12 marzo presso i laghi Vivinatura di Modena si è svolto il classico raduno di inizio stagione riservato ai soci del Gambero Milords Maver di Reggio Emilia.

Alla kermesse hanno partecipato diversi agonisti i quali si sono affrontati su due sponde nelle specialità della pesca al colpo e del feeder.

La sfida si è articolata in due tempi: nella prima parte della mattinata sfida all’ultimo pesce con la canna in mano mentre nel secondo tempo la sfida si è consumata armati di coltelli e forchette.

Ad avere la meglio nella categoria feeder è stato il fortissimo Lauro Franciosi il quale fa fermare l’ago della bilancia oltre i 40 chili di pescato.

Invece nella categoria colpo RBS si è imposto Doriano Rocchi “Dollo” il quale ha sbaragliato la concorrenza pescando quasi 20 chili di carpe.

La giornata è stata molto gradevole, non solo per la comodità del lago e della bella giornata di sole che ha fatto da cornice alla manifestazione , ma anche perchè ha prevalso un clima di grande amicizia e goliardia che da sempre contraddistingue questo sodalizio emiliano.

L’occasione è stata propizia per ricordare ai soci l’attività in calendario nel corso del 2017 con le prime gare nazionali, come il Van Den Eynde, che sono già alle porte.

Il Team guidato da Davide Melloni in qualità di Direttore sportivo dovrà affrontare una stagione molto impegnativa con la partecipazione al campionato italiano per squadre di società della pesca al colpo, mentre nella categoria Feeder il responsabile Domenico Nizzoli dovrà condurre i suoi alfieri ad una stagione da protagonisti nel trofeo di Eccellenza di feeder con la prima gara che si disputerà in Brian all’inizio di maggio.

Il Gambero Milord, è sponsorizzato da tanti anni dalla casa bolognese Paioli Sport che distribuisce il marchio Maver e dal 2016 anche dal famoso negozio Paco Pesca di Reggio Emilia il quale sarà pure punto di riferimento  per la fornitura ufficiale di esche e prodotti vari.

Dunque una stagione molto impegnativa sul piano agonistico per la quale il Presidente Delio Bernabei non ha mancato di augurare a tutti un grande in bocca al lupo a tutti i soci.

La giornata si è conclusa con un brindisi e un arrivederci ai prossimi impegni eventi agonistici in giro per l’Italia.

Inizia il secondo tempo e dopo le fatiche della mattinata un buon pranzo ristoratore sembra molto gradito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.