SEGUGIO??? NUMBER ONE !!!

Ogni volta che torno in Lombardia e sento parlare di pesca da un po’ di tempo all’interno dei dialoghi c’è sempre “Segugio” alias Gianmario Lombardi, titolare dello splendido contesto dei “LAGHI SEGUGIO” di Pizzighettone.

Quando sono di passaggio dalla A1 ormai faccio anch’io tappa fissa all’uscita di Casalpusterlengo, ed in pochi minuti sono a Pizzighettone in questo piccolo angolo di paradiso.

Ho incontrato Gianmario, con il quale si è instaurato fin da subito un ottimo rapporto,ed ho approffitatto della sua cortesia per fare due chiacchiere:

Gianmario, una partenza alla grande per questa tua nuova attività, in giro non si parla d’altro che del tuo lago… te l’aspettavi?
Difficile risponderti, sicuramente in questa nuova avventura io e la mia famiglia abbiamo messo tanto impegno e tanta passione, e personalmente sono convinto che quando si fanno le cose per bene i risultati prima o poi arrivano… diciamo che sono arrivati prima, e di questo non posso che essere contento.

La struttura è davvero bella e ti devo fare i complimenti…. come hai organizzato i vari laghi?
Ti posso rispondere come sono organizzati attualmente, anche se siamo sempre “work in progress” per cercare di soddisfare al meglio le esigenze dei pescatori. Attualmente abbiamo quattro laghi, il più grande della capienza di 80 posti è un carpodromo con pezzi di taglia compresa tra il mezzo chilo ed i due chili, ma è ricchissimo anche di carassi.  Nel lago a fianco del bar c’è una pesca mista con carassi, tinche, breme e carpe di taglia medio piccola. Poi nel lago all’ingresso ci sono tantissimi carassi ed è molto gettonato, come gli altri del resto, per le competizioni. Vi è poi un quarto lago con carpe di grossa taglia, storioni e pesci gatto e quello è dedicato ai pescatori amatoriali.

Mi parlavi di bar, c’è anche una struttura dove potersi ristorare?
Certo, abbiamo un bar/tavola calda con più di 50 coperti che utilizziamo per i radunie per il pre/post gare.

Mi parli di gare, una struttura dedicata all’agonismo?
Si, non solo all’agonismo ma diciamo che le gare sono la nostra anima. Tantissime società ci contattano per le loro gare sociali anche perchè i laghi sono molto ricchi di pesce e qui si posso divertire davvero tutti, anche i pescatori che non partecipano quotidianamente alle competizioni possono in questa struttura tornare a casa con un buon bottino di pesci messi in nassa. E poi anche alcuni campioni come te (ride ndr) e altri ci passano a trovare e ci fanno i complimenti, la cosa non ci può far altro che piacere e ci rende molto orgogliosi del lavoro fatto.

A proposito di nassa, mi spieghi il motivo di tutte quelle nasse sui picchetti?
Sì, siccome i pescatori spesso non amano riporre in auto la nassa bagnata e con l’odore di pesce abbiamo pensato di dotare ogni picchetto di una nassa cosicchè il pescatore possa utilizzare quella del lago invece della propria. Così facendo ottenamo un doppio vantaggio: da un lato offriamo un servizio in più al pescatore e da un altro salvaguardiamo la salute del pesce evitando che eventuali germi presenti sulle nasse bagnate in altri luoghi possano contaminare le nostre acque. Inoltre ne abbiamo messe a disposizione un gran numero consigliando di utilizzarne due e dividere i pesci per taglia così da salvaguardarne l’integrità.

Hai pensato davvero a tutto…
Beh, dai, come ti dicevo ci ho messo tanto impegno e tanta passione…

Ma visto il successo che stai ottenendo e le presenze sempre importanti se qualcuno volesse venire da te a pescare sarà benvoluto o sei apposto così?
Dai Luca, non scherzare, è chiaro che se qualcuno volesse venirci a trovare sarà ben accetto. Ovviamente per le competizioni, gare sociali o altro, è sempre bene contattarci per prenotare un lago o una sponda.

Allora vuoi lasciarci le tue coordinate?
Certo, i nostri dati sono

LAGO SEGUGIO
STRADA PROVINCIALE 234 KM 55+920 LOCALITA’ ROGGIONE
26026 PIZZIGHETTONE CR

i nostri contatti sono

TELEFONO 328-5312268 
MAIL lagosegugio@gmail.com
WEB www.lagosegugio.com

Grazie mille Gianmario… a questo punto non mi resta che farti i complimenti e farti un ulteriore “in bocca al lupo”…
Grazie a te e … crepi il lupo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.