TROFEO SERIE A2: al comando l’Amo Santarcangiolese Colmic e il Team Romagna Trabucco

E’ l’Amo Santarcangiolese A.S.D. (Colmic) la squadra che ha conquistato il gradino più alto del podio in questa prima prova del trofeo di serie A2 disputata sul cavo lama tratto Ascona Ceccona e Ferro Samice.

La compagine romagnola ha conquistato 11 penalità le stesse degli storici rivali del Team Romagna A.S.D. Trabucco di capitan Piscaglia che si insedia così in seconda posizione della classifica di giornata. Terzi i ferraresi delle Canne Estensi (Colmic) con 12,5 penalità.

E’ stato un Cavo Lama davvero straordinario quello che ha accolto i 160 agonisti impegnati in questa prima prova del trofeo di serie A2 2017.

Gli agonisti scalpitavano già da un po’ e non vedevano l’ora di iniziare il campionato e a giudicare dalla qualità della prima prova dobbiamo dire che ne è valsa la pena di attendere così a lungo.

Gli agonisti erano suddivisi in due diversi campi gara: le zone A e B pescavano nel tratto ascona-ceccona mentre le zone C e D eranoposizionate a ferro-samice.

La pescata è stata pressoché simile in entrambe le zone con l’unica differenza che il tratto ascona-ceccona si è dimostrato più pescoso, senza nulla togliere al tratto samice-ferro che ha saputo comunque regalare una bella pescata, molto tecnica.

L’acqua, che nei giorni scorsi ha sempre spinto a buona velocità, ha alternato momenti di velocità modesta a momenti in cui era addirittura ferma e quindi ha costretto all’utilizzo di lenza più leggere per avere ragione dei carassi che a volte fanno capire perché da queste parti li chiamino “bastardi”.

Come detto la classifica vede la vittoria dell’Amo Santarcangiolese a pari penalità con il Team Romagna. Subito dietro le Canne Estensi ma c’è da dire chela classifica è comunque molto corta, a testimonianza della estrema regolarità del campo gara in questa prova.

Prossimo appuntamento a luglio a Ostellato, sperando che anche il circondariale possa tornare in splendida forma come la Lama cista oggi.

CLICCA QUI SOTTO PER VISUALIZZARE LE CLASSIFICHE

trofeo di serie A2 1 prova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.