IN CARINZIA SI RINNOVANO LE SFIDE INTERNAZIONALI CON IL FRONTIERE APERTE E IL DRAVA CUP

Ecco il programma completo delle gare di feeder fishing sul fiume Drava in Carinzia.

MERCOLEDI 23 – GIOVEDI’ 24 maggio, 3° trofeo FRONTIERE APERTE.

SABATO 26 – DOMENICA 27 maggio, 1° trofeo DRAVA CUP.

campo gara

3° TROFEO “FRONTIERE APERTE” 2018

Mercoledì 23 – Giovedì 24 maggio 2018

TIPO DI GARA: gara individuale con tecnica a feeder (vietato method);

ISCRIZIONI: gara internazionale aperta ad un massimo di 26 concorrenti. Inviare iscrizione a info@matchfishing.it

QUOTA PARTECIPAZIONEeuro 260,00 comprensiva di:

– iscrizione 2 gare (mercoledì e giovedì);

– permessi di pesca in Drava; NB:  per pescare il martedì 22 maggio è necessario un permesso a parte che va prenotato e pagato 30 euro;

– 2 pernottamenti con trattamento di mezza pensione (martedì e mercoledì notte); NB: chi intende dormire in Aktiv Hotel Gargantini anche il giovedì notte deve pagare un supplemento di euro 69 mezza pensione.

– pacchetto merenda per i giorni di pesca (panini e bibite),

PREMIAZIONI: i primi 6 assoluti con valore determinato dal pieno raggiungimento degli iscritti.

1° classificato euro 500

2° classificato euro 300

3° classificato euro 200

4° classificato euro 150

5° classificato euro 100

6° classificato euro 50

CAMPO DI GARA: fiume Drava nei due tratti Diga di Feistritz – Mucche.

PESATURA: La gara è a peso quindi vince chi realizzerà il peso maggiore al termine delle due manche. La gara è solo a peso e a pesce vivo. Il pesce deve essere conservato nelle apposite nasse capienti.

INVERSIONE CAMPO GARA: I concorrenti saranno sorteggiati e sistemati nei due campi gara con alternanza del campo gara di gara 1 e gara 2. Il concorrente che avrà realizzato il maggior peso in gara 1 andrà a pescare in gara 2 nel picchetto dove è stato realizzato il peso minore.

ESCHE E PASTURA:  max 3 litri bigattini compreso 1/2 litro di vermi (non tritati). Pastura max 10 litri, compreso mais e canapa. Vietato fouille e ver de vase.

Sono disponibili frigoriferi in Hotel per conservare le esche.

Hanno assicurato la loro presenza Team dei seguenti paesi: Francia, Germania, Olanda, Italia, Austria.

Premio di partecipazione per tutti i partecipanti con prodotti tipici della Carinzia.

 

1° TROFEO DRAVA CUP

Sabato 26 – Domenica 27 maggio 2018

TIPO DI GARA: gara a coppie con tecnica a feeder (vietato method);

ISCRIZIONI: gara internazionale aperta ad un massimo di 10 coppie ovvero 20 concorrenti. Inviare iscrizione a info@matchfishing.it

QUOTA PARTECIPAZIONEeuro 260,00 comprensiva di:

– iscrizione 2 gare (sabato e domenica);

– permessi di pesca in Drava (escluso il permesso del venerdì 25 maggio per chi vuole fare le prove che va prenotato e pagato a parte 30 euro);

– 2 pernottamenti mezza pensione (venerdì e sabato); Chi intende pernottare anche la domenica sera deve pagare un supplemento di euro 60 mezza pensione.

– pacchetto merenda per i giorni di pesca (panini e bibite),

PREMIAZIONI; le prime 3 coppie assolute con valore determinato dal pieno raggiungimento degli iscritti.

1° coppia classificata euro 500

1° coppia classificata euro 300

1° coppia classificata euro 200

ORGANIZZAZIONE:  Match Fishing Italia in collaborazione con Aktiv Hotel Gargantini;

CAMPO DI GARA: fiume Drava nei due tratti Diga di Feistritz – Mucche.

PESATURA: La gara è a peso quindi vince la coppia che realizzerà il peso maggiore al termine delle due manche. La gara è solo a peso e a pesce vivo. Il pesce deve essere conservato nelle apposite nasse capienti.

INVERSIONE CAMPO GARA: I concorrenti saranno sorteggiati e sistemati nei due campi gara diversi con alternanza del campo gara di gara 1 e gara 2. Il concorrente che avrà realizzato il maggior peso in gara 1 andrà a pescare in gara 2 nel picchetto dove è stato realizzato il peso minore.

ESCHE E PASTURA:  max 3 litri bigattini compreso 1/2 litro di vermi (non tritati) a pescatore. Pastura max 10 litri, compreso mais e canapa. Vietato fouille e ver de vase. Sono disponibili frigoriferi in Hotel per conservare le esche.

Hanno assicurato la loro presenza Team dei seguenti paesi: Francia, Germania, Olanda, Italia, Austria.

Premio di partecipazione per tutti i partecipanti con prodotti tipici della Carinzia.

Pacchetto COMPLETO Frontiere aperte e Drava Cup: totale euro 590,00

Non mancheranno giochi e grigliata sul fiume Drava per tutti.

Gli eventi saranno ripresi dalle telecamere di Match Fishing TV e sranno pubblicizzati su:

Matchfishing.it,  Matchfishing facebook,  Matchfishing Youtube,  Pesca In rivista del settore

 

Hotel Gargantini:

Tel. Francesco 0043-6649389096

Tel. Adriano 0043-6645307670 – 0043-6645307670

Tel. Erika 0043-6643951805 – 0043-6643951805

email: email: albertogargantini@libero.it

Mühlbacher Straße 13, Frög 9232 Rosegg, Villach Land, Carinthia, Austria

panoramica del campo gara “diga di Freistiz

campo gara 2

Mirko Govi impegnato nel recupero di un grosso pesce

govi 1

CONSIGLI UTILI

Per pescare nella corrente del fiume Drava occorre utilizzare pasturatori a gabbietta che possano grippare sul fondo da 45 a 90 grammi.

La Drava è un fiume stupendo, soprattutto il tratto a valle della diga di Freistiz e alle mucche, dove soggiornano pesci incredibili di specie diverse tra i quali breme enormi, nasen, trote, cavedani, barbi, carpe, coregoni e persici.

Nelle foto a seguire alcune immagini del 1° Trofeo Frontiere aperte del 2016.

Lauro Franciosi e la sua bella pescata di breme giganti
lauro pesce
Angelo de Pascalis sempre tra i protagonisti
depascalis
Alessandro Scarponi di M.F. con alcune belle catture di breme

scarpa

 galleria fotografica 2016 clicca qui

E se volete prolungare la vacanza con famiglia al seguito, la Carinzia offre tante possibilità di svago e relax

La Carinzia

E’ la regione più meridionale dell’Austria: offre non solo paesaggi incantevoli e montagne di ogni forma e altitudine, ma anche un vasto patrimonio di fiumi, sorgenti termali e oltre 1200 laghi con acqua purissima.

E fra passeggiate in bici e trattamenti benessere, non mancano proposte per gite culturali, spettacoli: presupposti ideali per una vacanza con tutta la famiglia.

Volete trascorrere una vacanza nella natura? Bene! Allora la Carinzia è la vostra meta ideale! Chi cerca le montagne, la dolcezza delle colline e la purezza, li trova in questa bella regione.

Una vacanza divertente per tutta la famiglia: scoprire insieme il meraviglioso paesaggio con meravigliose passeggiate, andare in bici per le piste ciclabili lungo i laghi e i fiumi, praticare le numerose attività sportive che vengono offerte oppure visitare le città e i piccoli centri, castelli, parchi, ecc.

Vi indichiamo alcune zone di interesse turistico, svaghi e intrattenimenti per la famiglia, nelle vicinanze dell’Aktiv Hotel Gargantini:

Villaggio Celtico: proprio di fronte all’Aktiv Hotel Gargantini, una passeggiata per scoprire l’antico mondo dei Celti con annesso parco giochi per i bambini;
Parco degli animali selvatici: a 1 km dall’ hotel, raggiungibile anche a piedi, un percorso naturalistico per vedere da vicino animali e alberi di molte varietà dal bisonte alla lince, cervi, mufloni, ecc. di fianco al parco c’è anche una villa antica con un museo da visitare e un grande labirinto.
Lago Worthersee: a meno di 5 km, il lago più grande della Carinzia, lungo 15 km, è la meta ideale per gite sul lago col battello, passeggiate, visita dei i paesi che lo circondano, e con la possibilità nei mesi estivi di fare il bagno nelle sue limpide acque. Per gli amanti del gioco, c’è anche il casinò di Velden, a 5 min. di macchina dall’hotel;
Lago Faakersee: a 10 km. per i bambini un grande parco giochi con numerose attrazioni.
Castello Finkenstein: a 10 km
Castello Landskron: a 12 km, un castello unico nel suo genere offre tutti i giorni la possibilità di ammirare aquile e falchi ammaestrati per la caccia;

Regalati una stupenda vacanza a poche ore di auto da Bologna.

Consigli utili: per entrare in Austria è obbligatorio acquistare il pass autostradale nell’ultimo autogrill in località Tarvisio (Italia). Per girare liberamente in Austria 10 giorni il costo è di euro 8,50.

Per chi ha auto con impianto a metano è possibile fare rifornimento a Villach il paese che si incontra sulla autostrada A2.

Da Villach per andare da Gargantini occorre prendere direzione Rosegg e l’Hotel dista solo 15 km.

Contatti Gargantini: Mühlbacher Straße 13, Frög 9232 Rosegg, Villach Land, Carinthia, Austria
Tel. Adriano 0043-6645307670 – 0043-6645307670
Tel. Erika 0043-6643951805 – 0043-6643951805
Tel. Francesco 0043-6649389096
email: email: albertogargantini@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.