Prove tecniche nel campo gara Valle Santa

Martedì 1 maggio, è stata organizzata una  “gara tra amici” nel campo di gara del Valle Santa, organizzata dalla società ASD Vallesanta, che gestisce questa struttura per conto della Sezione Provinciale di Bologna della FIPSAS, per valorizzare questo campo gara e per promuovere, in prospettiva futura, altri avvenimenti agonistici in questo luogo. La premiazione comprendeva prodotti tipici della zona e tutti i 29 partecipanti sono stati premiati. Le società rappresentate erano: Lenza Casalecchiese Tubertini, Camaldoli Maver, Cannisti Castel Maggiore Maver, DLF, ASD Valle Santa, Cannisti Lavino di Mezzo Bazza, Pianorese Bazza.

La ASD VALLESANTA, infatti, è la società che, grazie ad un accordo in essere tra l’Ente Proprietario del sito (Consorzio della Bonifica Renana)  e la F.I.P.S.A.S. Federazione Provinciale di Bologna, gestisce la pesca sportiva in questa meravigliosa eccellenza. L’incentivare la pratica di questo sport, ed offrire agli appassionati e ai neofiti un ambiente sano, ben tenuto, gradevole per trascorrere una giornata all’aria aperta, è la mission che ha fatto da legante tra i soci e gli appassionati per poter gestire nel miglior modo possibile il sito ed il nostro sport preferito.

La ASD VALLESANTA oltre a gestire l’attività della pesca sportiva ha ritenuto importante predisporre un campo di gara permanente, a disposizione delle società, della Federazione e di quanti, in modo organizzato desiderassero fruire di questa parte della valle. Il canale misura circa 600 metri ed è mediamente largo 15 metri. La profondità varia nelle diverse stagioni, con punte invernali che arrivano ai 130 cm., mentre nei periodi estivi a volte non superano i 70/80 cm.

La gara disputata il 1° Maggio ha fruito di una profondità di circa 1 metro. Di seguito la classifica della gara ed il peso del pescato. Posso affermare che tutti i partecipanti sono rimasti favorevolmente impressionati sia dal campo di gara, che dal sito di Vallesanta in genere ed anche della società organizzatrice che si è prodigata per l’organizzazione. Nelle 3 ore di gara, sono stati allamati quasi 100 Kg di pesce, con alcuni esemplari di discreta taglia. Il signor Tattini, classificatosi al 15° posto è stato premiato per aver catturato il pesce di migliore taglia, portando alla nassa una carpa del peso di Kg. 2,660.

Cosa è la VALLESANTA:

Le Valli di Campotto sono ciò che rimane delle antiche Valli di Argenta e Marmorta e cominciarono a formarsi dal XII secolo, quando il Po di Primaro ormai pensile ed ingombro di sedimenti, non riusciva più a ricevere le acqua dei diversi torrenti appenninici che qui affluivano. Vallesanta è parte di questo sito e, da sempre è luogo deputato alla pesca sportiva. E’ parte della 6^ Stazione del parco del Delta del Po.

Valle Santa è caratterizzata da vegetazione emersa, tra cui estesi canneti e lamineti di ninfee; vicino si trova un prato umido ideale luogo di nidificazione e di sosta per numerose specie di uccelli. Le specie ittiche solitamente insidiate dai pescasportivi sono: carpa, lucioperca, carassio, pesce gatto, siluro, anguilla, abramide. Ormai raro il luccio, mentre è praticamente sparita la tinca un tempo presente e numerosa.

Ha una superficie di 253 ha permanentemente allagati anche se i livelli idrici subiscono notevoli fluttuazioni in conseguenza dalle captazioni idriche e dell’evaporazione estiva, che porta al disseccamento di ampie superfici. Il suolo è argilloso calcareo di origine alluvionale.

Tipologia Zone umide d’acqua dolce
Cartografia CTR 1:25.000: 222 NE; 222 NO; 204 SO; 204 SE
Estensione 261 ha
Comune Argenta
Proprietà Consorzio Bonifica Renana
Gestione Consorzio Bonifica Renana: convenzione con il Comune di Argenta e il Parco del Delta

 

Classifica finale della gara

1 BERNARDI 7,850
2 SGHINOLFI 7,820
3 ORLANDI 7,400
4 ROSSI 5,770
5 MALAGUTI 5,700
6 GIULIANA 5,180
7 BORGATTI 5,160
8 CESARE 4,680
9 FINESSI 4,500
10 GEPPO 4,270
11 BONORA 3,700 EX AEQUO
11 RIMONDI 3,700 EX AEQUO
12 BENTIVOGLI 3,600
13 MAGRI O. 3,530
14 LAURENTI 3,400
15 TATTINI 3,110 Miglior pesce
16 BALDI 2,450
17 BOLOGNINI 2,170
18 TONELLI 2,000
19 FERRARI 1,760
20 MAGRI D. 1,750
21 GAMBERINI 1,690
22 PARADINI 1,250
23 VANZINI 1,200
24 BETTELLI 1,100
25 CERMASI 1,020
26 RONCARATI 0,800
27 BORTOLOTTI 0,260
28 VENTURI 0,200
29 FERRON 0,000
TOTALE KG. 97,020

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.