TROFEO DI SERIE A3: BRAVISSIMA OLTRARNO COLMIC !

Si è da poco conclusa questo week end in Cavo Lama per la carovana della serie A3 e l’Oltrano Colmic ne esce davvero con due ottimi risultati.

Le gare si sono svolte nel Cavo Lama tratto “centrale” dove è stato preparato il fondo sia a 13 metri che a 6 pezzi, senza trascurare la pesca sotto sponda con 3/4 pezzi di canna.

Partiti tutti lunghi a 13 metri abbastanza pesanti, poi appena le mangiate iniziali si sono ridotte tutti hanno cercato di mantenere alto il ritmo alleggerendosi ed alternando le esche sull’amo e l’appoggio del terminale sul fondo. All’amo il bigattino bianco sembra essere stata l’esca vincente ma anche il piccolo lombrico, magari insieme ad un bigattino bianco, ha dato ottimi risultati.

Anche la pesca a sei pezzi ha dato buoni risultati con pesci che mediamente erano di taglia maggiore rispetto a quelli catturati a 13 metri.

Ed infine la pesca nel sottoriva con la punta della roubasienne lanciando bigattini a mano ed anche mais cercando di catturare le numerose carpe presenti in questo canale.

Alimentazione molto parca con palline di bigattini molto piccole date ogni mezz’ora, magari dando anche bigattini a fionda sempre e comunque molto più corte della linea di pesca.

Come detto diverse sono state le carpe catturate che hanno movimentato non poco la classifica dei settori.

Questa terza prova è stata vinta dall’Oltrarno Colmic con sole 5 penalità, davanti all’alto Panaro Sensas Stonfo con 8 ed all’Arno Team Trabucco con 12.

In classifica progressiva vetta per l’Alto Panaro con 32 penalità seguita dalla squadra B dell’Oltrarno con 35 e poi con 43 penalità la squadra A sempre dell’Oltrano e l’Arno Team Trabucco.

GALLERIA FOTOGRAFICA DI SIMONE RAVIZZA

CLASSIFICA TERZA PROVA

CLASSIFICA PROGRESSIVA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.