CLUB AZZURRO GIOVANI: IN CAVO LAMA LE PRIME DUE PROVE

Prima e seconda prova del club azzurro giovani in Cavo Lama centrale dimostratosi molto insidioso e difficile da interpretare.

Nella categoria GIOVANISSIMI  al comando troviamo con due penalità Alessandro Lorenzini.

Il prossimo appuntamento è in programma sul bacino di Corbara.

ESORDIENTI: (2003/2007) in questa categoria hanno pescato 20 concorrenti e ad occupare le prime tre posizioni della classifica progressiva sono  Kevin Bottoli Il Barbo (Trabucco),  Pietro De Simone Bastiglia S.P.S. (Tubertini), Alex Hudorovic Pescatori Padovani Asd (Tubertini.

Esordienti 1 prova

Esordienti 2 prova

club azzurro Esordienti dopo 2 prove

GIOVANISSIMI: (2000/2002) in questa categoria hanno pescato 25 concorrenti e ad occupare le prime tre posizioni della classifica progressiva sono Alessandro Lorenzini, Lomcer Montecatinese (Colmic),   Nicholas Vaccari, Pesca Sport Ferrara Casumaresi (Tubertini),  Marco Betti Pescatori Padovani Asd (Tubertini).

Giovanissimi 1 prova

Giovanissimi 2 prova

club azzurro Giovanissimi dopo 2 prove

ALLIEVI: (1998/1999) in questa categoria hanno pescato 19 concorrenti e ad occupare le prime tre posizioni della classifica progressiva sono Jean Pierre Signorin, Pescatori Padovani Asd (Tubertini) , Francesco Veronesi Pescatori Padovani Asd (Tubertini) e  Michele Bolognesi Lenza Club Borellese (Colmic) .

Allievi 1 prova

Allievi 2 prova

club azzurro Allievi dopo 2 prove

Su questa manifestazione abbiamo sentito il Responsabile del settore giovanile del Comitato di Settore Pesca di Superficie Sileno Poles:

Sileno un buon inizio del Club Azzurro giovani in Cavo Lama?

Si gli atleti si sono battuti con piglio molto sportivo e questo è un particolare molto gradito, ho visto dei ragazzi crescere molto tecnicamente rispetto all’anno scorso. Sono molto contento del campo gara per quanto riguarda l’affidabilità ed omogeneità che produce una classifica assolutamente meritocratica, un buon riscontro in previsione del prossimo mondiale giovani che si disputerà proprio su questo canale.

Come giudichi il movimento giovanile della pesca al colpo?

Sono contentissimo di questa base perché il futuro dell’agonismo passa da questi ragazzi. La Federazione ci crede e con la disputa dei club azzurri vuole portare avanti una politica di formazione e di crescita.

Un bel impegno da parte tua riuscire a seguire questo vivaio..

Si è vero tutto questo comporta una notevole mole di lavoro ma tutti noi, Dirigenti e Capitani, lo facciamo con la stessa passione e lo spirito di sacrificio con cui affrontavamo e affrontiamo ancora le nostre personali competizioni. E poi non dimentichiamoci dei familiari di questi ragazzi sempre pronti a fare sacrifici per portare a pesca e assistere i figli.

I prossimi appuntamenti con i giovani?

Ci saranno ancora due w.e. di gare a Corbara e Ostellato per definire la classifica finale dei Giovanissimi e degli Allievi, mentre per quanto riguarda gli esordienti con il w.e. di Corbara, si sceglieranno già i componenti della Nazionale 2019.

Bene Sileno ti rinnovo i complimenti per il grande lavoro che stai facendo per questa categoria. Quindi un grande in bocca al lupo.

Grazie a voi per il buon lavoro di informazione che da anni stare facendo con il sito match fishing italia

alcuni scatti dal Cavo Lama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.