MATCH FISHING CUP FEEDER 2018: ALLE VALLETTE VINCE FRANCESCO CARBINI DEL LENZA CLUB RICCIONE

Circondariale di Ostellato nel tratto delle Vallette ha ospitato la settima edizione del MF Cup Feeder gara individuale alla quale hanno partecipato 144 concorrenti provenienti da diverse regioni d’Italia.

Il motivo di tanta adesione è legato al campionato italiano individuale di feeder che verrà disputato nel week end di inizio settembre proprio su questo campo gara.

Purtroppo per organizzare questa gara era necessario più spazio onde consentire ai concorrenti di pescare con la stessa impostazione del campionato italiano individuale ovvero uno spot si e uno no.

La Cannisti Castelmaggiore che ha organizzato questa gara è riuscita comunque a sistemare tutti i concorrenti e la gara si è disputata regolarmente per cinque ore.

Inizio pasturazione alle 9,20 e inizio gara dopo dieci minuti con i concorrenti che hanno deciso di preparare sostanzialmente due linee di pesca: tra i 15 e i 20 metri, una linea a metà canale tra i 40 e i 50 metri e rari coloro che hanno optato anche per la linea lunga.

Le prove del giorno prima facevano intendere che qualche pesce di taglia soprattutto nella parte più a valle si prendeva mentre più difficile risultava la prima parte del campo gara.

Quindi la pesca delle non risultava essere vincente perchè le stesse, nonostante la possibilità di utilizzare il fouille e il ver de vase, non restavano sullo spot con continuità di mangiate.

Quindi la logica era quella di cercare qualche pesce di taglia a metà canale che però non tutti sono riusciti a prendere.

La condotta di gara è stata quella di cercare qualche breme con terminali sottili e ami piccoli, addirittura per qualcuno l’esca più redditizia è stato il
raparino rossi, anche il verme sia quello piccolo del panetto bianco per intenderci ma anche il vermone da taglio ha reso bene, ma c’è stato anche chi, nell’ultima ora visto che le cose non erano per nulla positive ha forzato con il bigattino incollato e ha risulto la gara catturando alcune big breme che gli hanno fatto vincere il settore sul filo di lana.

Quindi un canale alquanto difficile, un canale che non è più lo stesso e che va affrontato con un adattamento tecnico molto più attento e diverso dal passato.

Chi ha cercato pesce sulla sponda opposta lo ha fatto con l’intento del ” o la va o la spacca” e se per qualcuno le cose sono andate bene, vedi Giannini Andrea che ha messo dentro la nassa alcuni carassi di taglia importante pescando a ridosso delle canne sui 73 metri per altri il risultato è stato invece molto più magro.

Un rischio troppo grande che non sempre, soprattutto quando in palio c’è un titolo italiano individuale da inseguire, può essere utile correre.

Vince la 7° edizione del Match Fishing Cup Feeder Pier Francesco Carbini del Lenza Club Riccione Artico il quale pescando nel picchetto a valle penultimo di gara vince con il peso di 13690 punti grazie ad una bella pescata di breme.

Il romagnolo di Riccione vince la gara pescando a metà canale battendo l’esterno di gara Alessandro Furlan che supera di poco i 10000 punti e si aggiudica il paniere offerto dallo sponsor della gara MKquattro di Michele Bedin.

Il secondo classificato è stato Giuliano Montedori dell’Oltrarno Colmic bravo a vincere il settore con 8215 punti e si aggiudica così una prestigiosa canna della Maver MVR messa in palio direttamente da Tom Pickering.

Terzo posto assoluto per Giancarlo Fusini di San Marino della società Cannisti Dogana Colmic con il peso di 7570. Il forte agonista sammarinese, che gestisce un negozio specializzato in prodotti da pesca con tanti marchi presenti soprattutto per l’agonismo, si aggiudica una bella nassa top di gamma della ditta Matrix.

Le interviste dei primi tre classificati le potrete ascoltare nel video pubblicato sulla pagina facebook di match fishing.

Quarto posto per Andrea Giannini della All Blacks Feeder Team con il peso di 7005 e quinto posto assoluto per Fabio Drudi della Cannisti Dogana Colmic con il peso di 6635.

A tutti un grazie per la partecipazione e un arrivederci alla prossima edizione del Match Fishing Cup Feeder che come sapete è itinerante e probabilmente il prossimo anno verrà disputato in altra regione su un altro campo gara.

GALLERIA FOTOGRAFICA 2018

ALBO D’ORO

ANNO 2012 LAGHI DI FALDO

UMBERTIDE PG

ANGELO GIUSEPPE PIZZI

ANGELO-PIZZI-20121-600x399

ANNO 2013 FIUME TEVERE ZONA DISABILI

UMBERTIDE PG

NICOLA BERNASCONI

BERNASCONI-2013

ANNO 2014 FIUME TEVERE CARPINA ALTA

UMBERTIDE PG

GREGORIO GIOVANNONI

GIOVANNONI 2014

ANNO 2015 FIUME TEVERE CARPINA ALTA

UMBERTIDE PG

GIANCARLO RICCI

ricci 2015

ANNO 2016 CAVO FIUMA MANDRIA NUOVA

BORETTO RE

ALESSANDRO SCARPONI

IMG_2193

 

ANNO 2017 CIRCONDARIALE VALLE LEPRI

OSTELLATO (FE)

ENRICO CRISTOFERI

ANNO 2018 CIRCONDARIALE VALLETTE

OSTELLATO (FE)

PIER FRANCESCO CARBINI

SPONSOR GARA

PASTURE E INGREDIENTI DA PESCA

FISHDREAM

Rimini Italia – tel. 329.2066100

1° PREMIO ASSOLUTO

 

Miky Srl Strada Spessa 37044 Cologna Veneta VR

Telefono: + 39 0442 84169

miky.srl@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.