LA LENZA FOLLONICHESE COLMIC STONFO ORGANIZZA L’11 MEMORIAL LUCIANO RIVI

44….. Gradi all’ombra…..temperatura da sballo per una gara di pesca, ma i partecipanti all’undicesimo “Trofeo Luciano Rivi” non si sono fatti prendere dal panico e hanno sistemato lo spiaggione di Fornacette come se fossero stati a Marina di Pisa.

Scherzi a parte la prima domenica di Agosto ha visto gli amici di Luciano, vecchi e nuovi, convenire sul campo di Fornacette appena restaurato per questo appuntamento ormai consolidato che ha visto ben 19 società intervenire con una o più coppie alla Manifestazione organizzata in Trasferta dai Ragazzi della Lenza Follonichese Stonfo Comlic, agli ordini dell’attivissimo Presidente Marco Tasselli.

Per partecipare vista la grande richiesta è bene anticipare le operazioni di iscrizione, anche quest’anno diverse coppie sono rimaste fuori. Grande spolvero per le due corazzate Pisane quali la Valdera e la Valdelsa del Presidente Lelli Franco anche Lui in gara, che prenotavano con settimane di anticipo buona parte del camion di premi di norcineria sopraffina che costituivano la premiazione.

Il caldo e un po’ di fortuna ha sconvolto questo piano ben congeniato, con colpi di mano dell’Apd Poggibonsi che con la coppia Bevilago e Borchesi si è aggiudica l’assoluto con oltre 36.000 punti complice anche un fine campo gara provvidenziale, e un ottimo terzo posto della coppia Anichini-Bussagli che hanno interpretato benissimo la pesca a canna fissa che caratterizza il campo di Fornacette in questo periodo dell’anno.

Ottima e già vincente la coppia Parrini-Ulivieri del Pesca Club Livorno che andando via di pedino e volando bassa sui radar dei super favoriti è riapparsa al secondo posto in classifica finale.

Ottimo risultato anche per il gigante buono della pesca Pisana Luca Bigi, che con il fattivo contributo dell’ amico Fagiolini hanno regolato i favoriti Valdelsa del settore di qualche etto.

Altri ottimi primi Cappellini-Simone Pesca club Livorno, Bini- Pistolesi Arno Team. Alle 13,00 premiazione con kili di mortadelle e salami che spargevano in quell’aria torrida un profumo inebriante di “fame”. Da ricordare che al Trofeo Rivi Vengono Premiati tutti i partecipanti fosse anche con una Bottiglia di ottimo vino Maremmano.

Ricordo toccante del Presidente Ricci per Luciano suo compagno di coppia di qualche anno fà, che è sempre con Noi ogni volta che andiamo a pesca, e tutti in macchina con il condizionatore al massimo, non prima pero’ di aver prenotato la partecipazione al Trofeo dell’anno prossimo.

I ragazzi della Lenza Follonichese possono essere certi, visti i sorrisi e le strette di mano, come sempre di aver organizzato una manifestazione da ricordare, che vale doppio essendo in trasferta, e farla bene, significa onorare come merita quel grande personaggio della pesca Toscana che era Luciano Rivi.

3-ASSOLUTI

BIAGI-FAGIOLINI

GIGANTE-BUONO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.