INTERPROVINCIALE FEEDER ROMAGNA: LENZA CLUB RICCIONE ARTICO SUPERSTAR!!

Nel Campo gara Valiette di Ostellato – picchetti n.1 / 80, Domenica 26 Agosto, si è disputata la 4° prova dell’interprovinciale RA – FC – RN – RSM Feeder 2018.
In realtà, si doveva pescare ai “Cavalli” San Camillo, ma il maltempo dei giorni precedenti, non ha consentito un accesso sicuro alle postazioni, quindi tutti alle Vallette che ha risposto nel migliore dei modi, regalando ai 37 concorrenti una media di quasi 6000 punti di pescato a testa.

il campo di gara visto di prima mattina dopo il forte temporale

Ma veniamo alle note tecniche della gara:

La pesca a corta distanza si è dimostrata, specialmente in questo periodo ancora vincente, in questa tecnica sono dei veri maestri i ragazzi della Lenza Club Riccione Artico – squadra A, condotti dall’inossidabile Domenico Salvatori che vincono la prova con 6 penalità, da segnalare gli 11.040 punti realizzati da Gabriele Masini con la “Peschina” che dire, eccezionale.

Seguono in classifica di giornata, la Lenza Club Ravenna Matrix – squadra A con 7 penalità e la Bagnacavallese Colmic – squadra A con 9 penalità condotta da un grandissimo Padovani Fabio che, approfittando del picchetto n. 1 porta alla pesa ben 25.220 punti con una pescata eccezionale a centro canale inizialmente, per poi ripiegare a corta distanza nella seconda metà di gara.

Padovani realizza l’assoluto di giornata e a suo dire, il pescato poteva essere ancora maggiore se non fosse stato per un grosso siluro che gli ha scippato un paio di breme di taglia durante il recupero – “mitico Pado”.

Per quanto riguarda la classifica individuale, passa al comando Zahan Dimitru “Tite” per gli amici con tre primi e un secondo, ma tutto si decide alla 5° e ultima prova nel Valle Lepri il 16 Settembre.

Massimo Vanicelli

Interprovinciale Feeder 2018 – 4 Prova Vallette Ind.

Interprovinciale Feeder 2018 – 4 Prova Vallette Sq.

Nella Foto “Bravissimi Lenza Club Riccione Artico – squadra A.

Nella foto Padovani Fabio soddisfatto ancor prima di pesare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.