1° COLMIC DAY BOLOGNA: TUTTO ESAURITO ALLA SAPABA!

 

Nella suggestiva cornice dei Laghi SAPABA, l’impianto federale di Bologna, la COLMIC, in collaborazione con la Sasso Marconi Colmic, ha organizzato il 1° COLMIC DAY BOLOGNA, evento che ha richiamato tanti appassionati del marchio fiorentino, non solo dalla provincia felsinea ma anche dalle limitrofe Ravenna, Ferrara, Modena, Reggio Emilia, tanto da indurre il Presidente del Sodalizio bolognese, Claudio Sabbioni,  a dichiarare il “tutto esaurito” appena pochi giorni dopo la pubblicizzazione dell’evento.

Tanto entusiasmo é derivato sicuramente dal fatto che in Emilia Romagna, se si esclude il Colmic Day inserito nel contesto Italian Master, non si sono registrati eventi Colmic da molto tempo e quindi l’opportunità di incontrare i propri beniamini  a pochi chilometri da casa ha richiamato immediatamente tanti estimatori emiliano romagnoli della Casa fiorentina.

Oltre ai Soci della Sasso Marconi, neo abbinata al marchio Colmic, molti dei quali impegnati nell’organizzazione, hanno risposto ‘presente‘ rappresentanti della Canne Estensi, della Pasquino, della Bagnacavallese oltre a molti agonisti di altri sodalizi locali.

Venendo alla gara vera e propria, questa si é spesso risolta in una prova di ricerca, anche esasperata, di qualche carassio e di qualche carpa infreddolita, pesci rallentati nella loro attività anche dalle condizioni meteo veramente difficili, almeno sino a metà mattinata, a causa di una pioggia insistente che ha interessato tutto il bolognese abbassando ulteriormente la temperatura.

Le condizioni difficili non hanno impedito, però, ai campioni della Colmic di imporre la loro classe, aggiudicandosi quasi tutte le prime posizioni della classifica generale; primo assoluto é risultato Jacopo Falsini con 10.800 punti, che ha preceduto Piero Nardi (kg. 10,680) e Francesco Reverberi (kg. 8,630). Quarta piazza per Rudy Frigieri (kg. 8,450). Falsini, Reverberi e Frigieri hanno rinunciato al loro premio a beneficio dei concorrenti seguenti nella graduatoria assoluta, che sono stati Guerra, con kg. 6,990 e Becchelli con kg. 5,530.

A Piero Nardi, risultato quindi primo assoluto é andato uno sgargiante panchetto Colmic One 2.0; attrezzature della Colmic anche per gli altri componenti del podio.

COLMIC DAY BOLOGNA LA PREMIAZIONE

Al termine, mentre tutti i presenti affollavano lo stand espositivo allestito dall’Agente Colmic di zona Gianfranco Reali, allestito con una selezione delle tante novità 2019 dell’Azienda toscana, l’organizzazione della Sasso Marconi Colmic, con a capo l’instancabile Dino Rosa, ha sfornato circa 700 tigelle guarnite dai ottimi salumi della zona, formaggi e bevande varie per rifocillare tutti i presenti, iniziativa oltremodo gradita a tutti!

L’appuntamento, manco a dirlo, é già fissato per il prossimo 2019 con il 2° COLMIC DAY BOLOGNA!

 

An.Bo

 

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.