Ai laghi Mezzaluna, nella gara dei Grizzly Anglers, Maida è primo assoluto!

Domenica 13 Gennaio una sessantina di agonisti si sono dati appuntamento ai laghi Mezzaluna di Roma per una giornata di pesca organizzata dalla società
Grizzly Anglers.

Queste garette sono la panacea per chi non va in letargo nel periodo invernale e vuole divertirsi nella competizione senza lo stress del risultato, vicino casa in ambienti curati e facilmente accessibili.

Quindi, almeno per quelli che la vedono come me, vanno bene anche le poche mangiate che si raccolgono in questo periodo, che sono tutte sudate e costruite, piuttosto che andare da soli e prenderne il doppio ma senza lo spirito della competizione.

Il lago non è particolarmente generoso in questo periodo, e le gelate delle scorse notti hanno messo in crisi e la resa pro capite è scesa ai minimi annuali specie nella sponda lato fosso dove al centro è stato difficile bucare qualche pesce.

La sponda lato casetta invece ha regalato almeno una decina di mangiate su tutti i picchetti.

Per la cronaca i settori sono stati vinti dai seguenti atleti:

A) Luneia 4220

B) Sdrubolini 3320

C) Maida 5360

D) Ciocchetti 3920

E) Palmiotto 1800

F) Ippoliti 3740

Ricca premiazione finale con prosciutti, lonze, salami e formaggi per chi è riuscito ad avere la meglio sui difficili ciprinidi dei Laghi Mezzaluna.

da Roma per MF, Andrea Romanelli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.