NEWS DAL SUDAFRICA: MOLTO BENE IL SURCASTING AZZURRO

Ieri nella prima manche  per l’Italia è andata bene con la categoria MASTER finiti primi mentre nella categoria COPPIE abbiamo ottenuto un terzo posto a pari penalità con i secondi, le donne si sono piazzate al settimo posto così come i maschi.

Non c’è stato molto pesce, la pescata  per i master è stata prevalentemente sui violini mentre per le altre tre nazionali prevalentemente sulle razze di vario genere dalle Eagle alle Blu ai Trigoni alle Pastinache anche di grossa taglia e queste hanno fatto la differenze con esemplari molto grandi addirittura anche di 11000 punti e di apertura alare fino a 60 e 65.

Per il resto la pesca avviene prevalentemente con tanta esca e nella prima fascia ma  poi quando cambia la marea si va fuori con lanci a lunga distanza.

Per il resto il tempo è buono ma c’è tantissimo vento, che soprattutto al pomeriggio da un pò di problemi nei lanci a lunga distanza.

Il mare era lievemente mosso e quindi un pò sporco ma questo fa bene alla resa, con tanta alga ma i pesci prediligono stare nell’alga.

Comunque una pesca difficile piena di problematiche però siamo riusciti ad affrontarla per il momento abbastanza bene.

teams-1-en-gb

nations-1-en-gb

Dal Sudafrica per MF, Daniela Ferrando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.