CANALBIANCO LOREO: INCONTRO BILATERALE AMICHEVOLE ITALIA UNGHERIA

E’ in corso a Loreo sul Canalbianco in sponda sinistra il confronto amichevole di pesca al colpo tra la nazionale italiana e quella ungherese.
Valter Tamas, leader della formazione magiara, dopo l’europeo ritrova il canale della pesca con le vele che tanto lo aveva fatto innamorare.


A distanza di soli due anni da quell’evento, che vide trionfare l’Italia con Giuliano Prandi campione individuale, ritroviamo una formazione che si colloca tra le più forti al mondo assieme agli azzurri e all’Inghilterra.

L’Italia crede molto in questo tipo di iniziative, utili per mettere a confronto scuole di pesca diverse, così come da diversi anni si sta facendo con i Belgi per migliorare le nostre conoscenze sulla pesca dei gardon e altrettanto si spera di poter acquisire, nel confronto con l’Ungheria, maggiori dettagli tecnici sul come affrontare la pesca delle breme.


Per la nostra Federazione è presente Antonio Fusconi coadiuvato da Sileno Poles il quale ha avuto modo di ringraziare anche gli Amministratori di Loreo nelle persone del Sindaco Moreno Gasperini e l’Assessore allo Sport Stefania Erdman per la continua attenzione che assicurano allo sport della pesca.

La pescosità oggi non è stata notevole, come in altre occasioni, a causa del meteo che da un pò di giorni sta facendo le bizze tanto che domenica scorsa se ricordate ha costretto la Federazione a sospendere la seconda prova del CIS colpo.


Questa manifestazione doveva proseguire fino a domenica ma il peggioramento del meteo previsto per questo fine settimana su zona Loreo, ha indotto gli organizzatori a terminare il tutto con un giorno di anticipo.

La prima giornata ha visto prevalere alla pesa la nostra formazione ma Valter Tamas ha già fatto intendere che nella seconda prova la sua squadra sarà in grado di migliorare la pescata.

Una bella esperienza che sarà certamente ripetuta in futuro magari con l’Italia ospite della Federazione ungherese per una pescata sulle big breme dell’Est Europa.

Il prossimo appuntamento bilaterale di pesca vedrà l’Italia impegnata in ottobre con la nazionale del Belgio.

Per Matchfishing erano presenti Luca Caslini e Sabrina Converso che hanno curato la parte mediatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.