A Bologna il pranzo sociale della Camaldoli Maver

L’inverno è una stagione stanca per la praticare la pesca sportiva o per partecipare a gare.

In questa parte dell’anno le canne sono a riposo mentre in piena attività risultano essere i pranzi sociali dove tutti si possono ritrovare per ricordare i momenti più belli della stagione alle spalle e per programmare la futura attività

Questi pranzi o cene sociali sono molto caratteristiche da nord a sud perchè oltre a godere delle prelibatezze della tavola si organizzano lotterie con ricchi premi spesso messi in palio dalle aziende.

E’ pure l’occasione per coinvolgere i nuovi arrivati nel gruppo sociale e per applaudire ospiti graditi spesso dirigenti della Federazione o manager delle aziende.

Un pranzo sociale è il momento clou per coinvolgere anche le gentili consorti, per una volta appresso ai mariti anche se a tavola i discorsi spaziano sempre in ambito piscatorio.

Ma il momento più emozionante è la fase delle premiazioni degli agonisti che si sono ben distinti nella trascorsa stagione sportiva con riconoscimenti sempre molto graditi.

Domenica 2 Febbraio, nella sala mimosa a Crespellano di Bologna, si è tenuto il pranzo sociale di fine e iniziò stagione dell’ Associazione Sportiva Dilettantistica Camaldoli Maver.

Premiato il campione sociale Marco Bianconi al secondo posto Andrea Trentini e al terzo Paolo Vecchi.

Non sono mancati i ringraziamenti a coloro che sono molto vicini alla Società anche se non partecipano agonisticamente, a partire da Alessandro Montanari in rappresentanza dello sponsor tecnico Maver,

continuando con Massimo Benozzi titolare del negozio di caccia e pesca di Lamporecchio, fino a Giovanni Grossi per la sua disponibilità.

E si da il benvenuto a uno dei nuovi sponsor;

Ringraziamento con riconoscimento a Patrizia per la disponibilità in cucina ed a Andrea Trentini e Pietro Farnè per l’impegno dimostrato durante tutto l’anno presso al lago “Al Cuntadein”

Va inoltre un caldo ringraziamento al presidente degli Amici per la Pesca Salvatore Ferrigno e soci, e ai componenti delle società Lavinese e Canne Estensi per la loro gradita presenza.

Alcuni scatti della festa della società Camaldoli Maver

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.