TUBERTINI DAY PASCOLI: FERRUCCIO GABBA GRANDE MATTATORE!

Qualsiasi pescatore che voglia cimentarsi in una gara di pesca per poter incidere e ottenere un piazzamento quantomeno deve imparare a conoscerlo , frequentarlo e trovare il giusto assetto sui pesci presenti in poche parole un pescatore, per essere competitivo, deve trovare la giusta confidenza con il lago.

Poi ci sono i fuoriclasse come Ferruccio Gabba, un campione con la C maiuscola non certo per avere vinto qualche gara, ma perchè da qualche decennio veste la maglia della nazionale azzurra ed è leader della Lenza Emiliana Tubertini più volte campione d’Italia.

Se per chiunque il lago Pascoli, in questo periodo, è un impianto difficile da affrontare con i carassi molto diffidenti e le carpe che non mostrano segnali di attività non lo è stato di certo per Ferruccio che ha chiuso questo Tubertini day colpo in Romagna, ben organizzato dalla società Team Romagna Tubertini, con due primi assoluti.

Della prestazione di ieri sabato 1 febbraio ne abbiamo già parlato nel precedente articolo (clicca qui) mentre della seconda gara non abbiamo nulla da aggiungere se non che la media pescato è stata più bassa per tutti ma non per Gabba che chiude anche gara due con un assoluto con 8980 punti.

https://vimeo.com/388839374

Ovviamente come ha fatto nella gara del giorno precedente il campione emiliano ha, così come gli altri che fanno parte direttamente dell’azienda Tubertini, hanno lasciato i premi ai classificati successivi in ordine di classifica e così il premio del primo assoluto lo ha potuto conquistare Adriano Brocchini con 4640 punti.

Secondo assoluto Moreno Biondi con 4150 punti e terzo assoluto Mirco Tosi con 3360 punti.

Enrico, il gestore del lago Pascoli, ha ringraziato tutti per la grande partecipazione che ha visto la location colorarsi di nero e giallo e radunare 145 persone arrivate per l’occasione anche da regioni vicine.

Ecco le classifiche con i pesi di gara 2 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.