AL LAGO PINO DI FORLI’ L’EVENTO ROSSI DAY: VINCE MILENA CAMPORESI

Il 16 Febbraio al “Lago Pino” situato a San Lorenzo in Noceto in Provincia di Forlì/Cesena, uno specchio d’acqua incastonato tra le colline della vallata del fiume Rabbi alle porte di Forlì, si è svolto il primo Rossi day in Romagna.

Nella mattinata soleggiata i trentasei garisti disposti in sei settori da cinque e uno da sei, si sono sfidati a roubaisienne con lenze leggere da 0,20 a 0,50 per insidiare i tanti carassi e le carpe presenti in questo laghetto,

I galleggianti come si usa fare nei laghetti nel periodo invernale, devono essere tarati in modo maniacale, ami molto piccoli nella misura del 22 /24 ed i fili del 0,08, meglio se 0,07, completano la lenza estrema necessaria per riuscire a vincere la diffidenza dei pinnuti.

Tutto sommato la pescosità è stata buona, ad aggiudicarsi il primo Rossi day al “pino stadium”della pesca è stata Milena Camporesi con 4630 kg di pescato gli altri primi di settore sono Racci, Amadori, Palazzi, Bandini Enrico, Cantarelli, Bandini Gabriele.

La classe della ex azzurra della nazionale femminile viene confermata con questa e non solo prestazioni da protagonista. Un grande applauso dunque a Milena per le sue performace da grande agonista in forza al team le Aquile Colmic.

Prima e dopo la premiazione son stati ammirata i prodotti di casa Rossi con il titolare Andrea a presentarli molto ammirato il mais con chicchi piccoli molto adatto ai ciprinidi.

Non poteva mancare il terzo tempo a tavola con ottime pietanze romagnole.

Un plauso va ai gestori Tania e Gabriele per l’impegno che mettono in questo impianto “ Lago Pino” per far trovare ai pescatori sempre ottima accoglienza, ottima cucina e divertimento nella pesca.

Da Forlì, per M.F., Gabriele Bandini

Andrea Rossi e Gabriele Bandini di Match Fishing alla presentazione dei prodotti Rossi Pesca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.