AL LAGO TAUS E AL LAGO CLUB HOUSE DI FANO UN GRANDISSIMO SUCCESSO PER L’ANTONIONI SPORT DAY

ANTONIONI SPORT” è uno storico negozio di articoli per la caccia e la pesca in località Rosciano, nel comune di Fano (PU), che da sempre si distingue per dinamicità,  vicinanza  e collaborazione che offre ai suoi appassionati clienti.

L’azienda COLMIC sponsorizza molte società della zona, in particolare due di queste, di cui una pratica feeder e un’altra la pesca al colpo. In collaborazione con queste due società e con la COLMIC Antonioni Sport ha organizzato una giornata di gare in due siti distinti ma molto vicini.

Uno di questi è il Lago Taus a Bellocchi (PU) dove, grazie all’organizzazione dei Cannisti Sportivi Cagli, si è svolta una gara di pesca al colpo.

L’altro è il Lago Club House dove, grazie al Pellicano Feeder, si è svolta una gara di pesca a feeder.

Le due strutture sono molto belle e pescosissime e grazie anche ad una giornata con clima tipicamente primaverile, hanno risposto molto bene regalando ottime pescate.

Al Taus la pesca principale con la RBS è stata orientata alla cattura di piccoli gardon per riservare a pochissimi fortunati qualche jolly come bellissime breme  e carassi. Al Club House una miriade di piccoli carassi hanno gratificato la maggior parte dei partecipanti sulla sponda bar con pesi eccezionali.

La sponda autostrada ha visto la cattura meno numerosa di carassi di taglia più grande.

La vittoria come assoluto nella pesca al colpo è andata a Giovanotti Giuseppe (foto sotto) con il peso di 4570 gr,

mentre per il feeder ad imporsi come assoluto è stato Roberto Battellini (foto sotto) con lo straordinario peso di 16780 gr e circa più di 130 catture.

Al termine delle due gare tutti i partecipanti si sono ritrovati al Lago Club House per la premiazione di settore con prodotti COLMIC, presieduta dall’agente di zona Gianluca Zampa.

A premiare gli assoluti con targa ricordo e premio buono acquisto è spettato a Marco Antonioni, alias “Tasso“ per tutti gli amici e conoscenti che hanno il piacere e l’onore di conoscerlo.

Al  termine della manifestazione un buon pranzo è stato offerto dalla Antonioni Sport, presente anche nella persona di Luca, il figlio di Marco Antonioni.

Oltre a rinnovare l’invito per il prossimo evento, la ditta di padre e figlio ringrazia le società Cannisti Sportivi Cagli e Pellicano Feeder per l’organizzazione, la ditta COLMIC per la collaborazione, tutti i partecipanti, in particolar modo Marcello Corbelli e Roberto Manganelli, giunti dalla toscana, oltre ai tanti pescatori umbri che non hanno voluto mancare alla manifestazione.

GALLERIA FOTOGRAFICA di Luigi Belli

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.