15° IBERIAN MASTER MATCH&FEEDER: IL COMMENTO SULLA PRIMA MANCHE

Ben trovati amici di Matchfishing Italia, oggi sul Rio Jucar si è svolta la prima delle tre prove di questo entusiasmante Iberian Master.

GARA MATCH

I concorrenti del colpo hanno iniziato la gara alle ore 11 e terminato alle 16 e anche oggi la giornata è stata caratterizzata dal fortissimo vento e nonostante questo particolare, non da poco, tutti hanno impostato la pescata con la Rbs a 13 metri.

In pochi si sono avventurati con la pesca corta, tranne nella parte finale di gara nella speranza di prendere qualche bella carpa entrata in pastura.

I campi gara hanno risposto abbastanza bene sia per il colpo che per il feeder, dislocati a Fortaleny e a Riola anche grazie al fatto che nei mesi di gennaio e febbraio le temperature hanno raggiunto quasi 30 gradi e le piogge sono cadute abbondanti ossigenando così la qualità dell’acqua che ha permesso di tenere il pesce in attività.

LA PASTURAZIONE

Nel colpo c’è stato chi ha fatto un abbondante fondo di pastura e mais mentre altri solo bigattini incollati con ghiaia per poi pescarci sopra con delle vele da 10 a 20 grammi restando fermi canna in barra sulla pasturazione.

GARA FEEDER

Iniziata a mezzogiorno per terminare alle 17 i feederisti hanno pescato nel tratto di Riola e anche in questa zona il pesce ha risposto un pò meglio dell’anno passato.

Sono uscite carpe e carassi e chi, come nel caso del concorrente rumeno, è riuscito a catturare ben 6 tartarughe e nessun pesce.

Anche qui le carpe, come quella catturata da Tommy Pickering, fanno la differenza e anche i picchetti esterni come sempre sono usciti avvantaggiati.

Siamo in un fiume e i picchetti fanno la differenza e in ogni caso quasi tutti hanno pescato su una linea di 30 metri abbastanza staccati dalla riva opposta per poi andare nell’ultima ora sui 15 metri dove Phil Ringer è riuscito a prendere alcuni bei pesci.

Il fondale è abbastanza sporco e per riuscire a fare una bella pescata occorre sondare bene e trovare una zona pulita.

Le condizioni meteo anche per domani il meteo dovrebbe rimanere stabile, con tanto vento ma assenza di pioggia, e come sempre un plauso all’ottima organizzazione apprezzata da tutti i concorrenti.

In serata si svolgerà la premiazione dei singoli settori mentre domenica sera ci sarà il gran finale con quelle degli assoluti.

Dalla Spagna per MF, Natascia Baroni

GALLERIA FOTOGRAFICA

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.