MILO PRESENTA: CANNE SILENT METHOD FEEDER

La pesca nelle acque commerciali sta avendo una forte crescita anche nel mondo della pesca a feeder. Sono sempre di più i feederisti che frequentano i carpodromi, proprio come nella pesca al colpo. Milo, sempre attento a questo ambito, negli ultimi ha iniziato a realizzare alcuni prodotti destinati principalmente al “mondo commerciale” tra cui alcune nuove serie di canne. Lo scorso anno fecero molto rumore le Vertigo Feeder, una serie di canne All Round, tutte in due pezzi. Un prodotto dal rapporto qualità/prezzo a dir poco eccezionale, al punto che fin dalla loro presentazione hanno un ottimo successo tra tutti i pescatori.

Per l’annata 2020 si è deciso di alzare ulteriormente l’asticella realizzando un prodotto di altissima qualità, prendendo come spunto la serie top di gamma per il feeder: la Redvolution Silent. Sulla base di questa canna è nata quindi la Redvolution Silent Method Feeder. Un prodotto molto simile per caratteristiche tecniche, realizzato con carbonio ad altissimo modulo targato Toray ed anelli a ponte basso con pietra SIC. Inoltre, come tutte le canne di prima fascia di Milo, presenta il manico in sughero naturale che ne regala ulteriore prestigio ed eleganza. Unica differenza dalla sorella maggiore Silent è la presenza di una parte in EVA nel manico, per migliorare il grip.

Come ricorda il nome stesso, questa canna si rivolge principalmente per la pesca con method feeder e pellet feeder in carpodromo. L’azione è decisamente più progressivo parabolica, con maggiore riserva di potenza che garantisce un’affidabilità maggiore in caso di combattimenti con pesci di grossa taglia, carpe ed amur in particolare. Disponibile nelle misure da 3.00 mt, 3.30 mt e 3.60 mt, le Silent Method Feeder si caratterizzano per un dettaglio molto importante: i cimini. Diversamente da tutte le altre canne, le versioni da 10’ e 11’ dispongono di vettini con diametro maggiore rispetto allo standard. Una scelta che garantisce una maggiore resistenza e robustezza durante il recupero, in relazione a quantità e taglia delle catture.

Ma questa nuova serie di canne per il 2020 non è perfetta solo per la pesca nei carpodromi. Può essere tranquillamente impiegata nella pesca in correnti medio – lente in posti come il Mincio a Peschiera, quando si ricercano le carpe, oppure ancora meglio nell’Arno pisano. Considerate le tante gare regionali e l’evento del Red Tetragon Feeder, le Silent Method Feeder potrebbero essere un’ottima scelta da considerare. Accattivanti, prestigiose e, soprattutto, robuste ed affidabili.

Le tre lunghezze sono disponibili in due pezzi, con tre vettini da: 1oz – 1.5oz – 2oz

Cercale nei punti vendita Milo: http://www.milo.it/negozi.php

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.