LO SPECIALISTA: IL TEVERE DI UMBERTIDE A FEEDER CON MARCELLO CORBELLI

“Il Tevere è sempre il Tevere e lo si ama a prescindere”.

Chi lo dice è l’amico Marcello Corbelli che nella bellissima intervista con Alessandro Scarponi ha messo a nudo le sue teorie e il suo modo di pescare in questo meraviglioso fiume umbro.

I cavedani sono una specie molto diffidente e per catturarli ad Umbertide serve sempre una notevole dose di esperienza e capacità tecniche anche se poi ognuno ha le sue convinzioni personali e i propri metodi ma nella pesca non si finisce mai di imparare e chissà che da questa intervista non possiate carpire qualche utile segreto per fare delle ottime pescate.
Buona visione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.