CONSENTITO PESCARE!: LE PRESSIONI DEL MONDO DELLA PESCA INIZIANO A DARE I RISULTATI

Tutte le pressioni fatte in queste giorni, iniziano a dare i i primi risultati.

Il DPCM del Governo ha lasciato molte incertezze e a colmarle ci hanno pensato le Regioni con dei provvedimenti che consentiranno l’esercizio della pesca.

Qualche Regione ha permesso ai pescatori di poter pescare individualmente a partire da subito ma all’interno del proprio confine comunale fino a lunedì 4 maggio.

Quello che succederà successivamente lo scopriremo strada facendo ma questo è già un primo risultato.

Qualcuno ha capito che i pescatori non sono soggetti pericolosi e non danno fastidio a nessuno se stanno una mezza giornata sulla riva di un fiume, lago o canale con la canna in mano.

Nelle prossime ore anche la Regione Emilia Romagna, grazie alle notevoli pressioni che anche noi di Match Fishing stiamo facendo sull’apparato politico del Governo Bonaccini, (lettera FIPSAS a Regione Emilia Romagna) dovremmo riuscire ad ottenere questa opportunità.

Invitiamo tutti i pescatori di quelle regioni che già possono uscire a pesca di rispettare scrupolosamente le prescrizioni anti contagio, rispettare le distanze, quindi non fare poule o assembramenti e avere cura della massima igiene.

Di seguito pubblichiamo le decisioni di alcune Regioni.

OK DA REGIONE PUGLIA (leggi ordinanza)

OK DA REGIONE LIGURIA

OK DA REGIONE VENETO

COMUNICATO STAMPA PESCA SPORTIVA: PAN, “SI PUÒ, MA IN FORMA INDIVIDUALE”

„Si potrà pescare lungo fiumi, laghi e torrenti ma non sarà ammesso nessun tipo di gare. Fino al 3 maggio si potrà pescare solo nel proprio Comune, dal 4 maggio in tutta la regione“

(AVN) – Venezia, 28 aprile 2020

Tre le attività sportive individuali consentite dalle disposizioni di contenimento del Covid 19, c’è anche la pesca sportiva. Lo chiarisce l’assessore all’agricoltura e alla pesca della Regione Veneto, Giuseppe Pan, con il supporto dell’Avvocatura regionale.

“I pescatori amatoriali possono utilizzare canne, esche e lenza. Ma fino a domenica 3 maggio (compreso) non possono uscire dal territorio comunale di residenza o soggiorno –spiega Pan – L’ordinanza n. 43 firmata ieri dal presidente Zaia interpreta e fa chiarezza del combinato disposto dei due DPCM del 10 e del 26 aprile: il primo consente sino al 3 maggio di svolgere attività motoria in prossimità della propria abitazione, il secondo autorizza passeggiate, jogging, attività motorie e allenamenti sportivi individuali senza più limiti di distanza dalla propria casa a partire dal 4 maggio. Pertanto l’attività di pesca sportiva individuale deve considerarsi inclusa nell’attività sportiva e motoria ammesse dai DPCM. L’ordinanza regionale chiarisce che tali attività sono consentite nel raggio territoriale del proprio comune”.

“Ovviamente – sottolinea Pan – va rispettato il distanziamento sociale e vanno utilizzati i dispostivi di protezione, cioè mascherina e guanti. Si può pescare lungo fiumi, torrenti e laghi, ma non sono ammesse gare, competizioni, trofei e qualsiasi altra occasione di assembramento. E sino al 4 maggio i pescatori potranno esercitare la loro passione sportiva nell’ambito del proprio comune, anche utilizzando un mezzo di spostamento per raggiungere il luogo di pesca. Ma per andare a pesca in altri comuni del Veneto bisognerà aspettare la settimana prossima”.

Comunicato n. 630/2020 (AGRICOLTURA/PESCA)

 

30 pensieri riguardo “CONSENTITO PESCARE!: LE PRESSIONI DEL MONDO DELLA PESCA INIZIANO A DARE I RISULTATI

  • 28 Aprile 2020 in 18:24
    Permalink

    Notizie dalla Lombardia???

    Risposta
  • 28 Aprile 2020 in 18:30
    Permalink

    Governatore del Piemonte Cirio, non crede sia il caso lasciar pescare ?

    Risposta
    • 29 Aprile 2020 in 02:25
      Permalink

      visto che il lago ha postazioni distanti 5 mt visto che l’attrezzatura e espressamente personale e la presenza di acqua e sapone per lavarsi e’ accessibile all’esterno delle strutture ,visto che i pescatori nella loro attivita’ sono poco propensi a chiacchierare ,anzi non sopportano la vicinanza di altri individui ……..
      MI CHIEDO DOV’E’ TUTTO QUESTA PERICOLOSITA’ DI CONTAGIO ?

      Risposta
      • 29 Aprile 2020 in 08:43
        Permalink

        Buon giorno, voglio precisare che sono un pescatore amatoriale , ovviamente abito a Messina quindi pesco a mare, di per sé, il pescatore anche in tempo di Pace, pesca alla distanza di minimo 6 metri, sulla spiaggia, figuriamoci oggi, però in questi articoli per la pesca, non vedo mensionato il Mare, mi fate capire se noi rientriamo pure?, grazie.

        Risposta
      • 29 Aprile 2020 in 08:48
        Permalink

        Aggiunta alla prima Email, N.B. sono in possesso della licenza di pesca.

        Risposta
    • 29 Aprile 2020 in 15:37
      Permalink

      Salve, Il problema sono e saranno le gare, non tanto quando si è in gara, visto che tra un pescatore e l altro si è a 10mt circa.
      Il problema è al raduno, dove si effettuano i sorteggi… diciamo le cose come stanno.. È impossibile stare a distanza in luoghi simili.
      X me le gare prima di luglio e con regole ben precise non riprenderanno
      Saluti

      Risposta
      • 2 Maggio 2020 in 23:47
        Permalink

        Quindi in Piemonte non si pesca dopo il 3 maggio?
        Sono in montagna, al massimo incontro qualche camoscio.

        Risposta
      • 3 Maggio 2020 in 09:58
        Permalink

        Ciao Aldo..ma solo in Piemonte non di pesca?

        Risposta
    • 3 Maggio 2020 in 19:05
      Permalink

      Hai ragione!!!!
      Non si capisce perché ci voglia tanto a dire si può o non si può!!!!
      In Piemonte siamo messi così!!!

      Risposta
      • 16 Maggio 2020 in 17:38
        Permalink

        In calabria si può fare pesca amatoriale con la canna??

        Risposta
    • 15 Maggio 2020 in 23:21
      Permalink

      Si può pescare adesso in Piemonte ?

      Risposta
  • 28 Aprile 2020 in 18:50
    Permalink

    Salve sono un pescatore Umbro.. Vorrei conferma se si può pescare in solitaria lungo il torrente nera munito di licenza e tesserino apposito per acque secondarie di cat a.. E se si da quando a quando..
    Si può andare nel caso a pesca in macchina?? Grazie

    Risposta
  • 28 Aprile 2020 in 19:42
    Permalink

    In Emilia parma e provincia è consentita la pesca nei laghi

    Risposta
  • 29 Aprile 2020 in 06:04
    Permalink

    Mi auguro che anche in Lombardia sia possibile andare a pesca, cava,fiumi sono fuori comune di dove abito e come già scritto da tanti, siamo quasi dei solitari e non amiamo la confusione.

    Risposta
  • 29 Aprile 2020 in 07:59
    Permalink

    La Regione Lazio ha deciso qualcosa? La pesca sportiva in mare dalla barca è permessa? In mare aperto il distanziamento sociale è assicurato.

    Risposta
  • 29 Aprile 2020 in 09:09
    Permalink

    Salve si sa nulla per la toscana grazie

    Risposta
  • 29 Aprile 2020 in 10:04
    Permalink

    Posso pescare nella laguna di Venezia? E in Mare aperto? sono sempre in zona di casa e comune…

    Risposta
  • 29 Aprile 2020 in 13:16
    Permalink

    Buongiorno .volevo sapere in toscana sempre restando dentro il proprio comune.grazie

    Risposta
    • 29 Aprile 2020 in 20:00
      Permalink

      VOLEVO SAPERE PER IL PIEMONTE E VERO CHE CE ANCHE QUI IL VIA PER ANDARE A PESCARE ,DITEMI DI SIVI PREGO.

      Risposta
  • 29 Aprile 2020 in 20:16
    Permalink

    Vorrei sapere se dal 4maggio potrò pescare nel comune di Venaria e nella provincia di Torino

    Risposta
      • 2 Maggio 2020 in 11:43
        Permalink

        Seguo, vorrei capirlo anche io se è possibile pescare a mare, rispettando tutte le misure cautelative

        Risposta
  • 29 Aprile 2020 in 20:34
    Permalink

    in emilia si puo pescare si o no

    Risposta
  • 30 Aprile 2020 in 00:12
    Permalink

    buona sera volevo sapere dato che pratico la pesca in apnea nella mia amata sardegna e ancora non capisco quando si potrà …andare …mi auguro per me e per tutti gli amanti di questa passione che lo si possa il prima possibile…..

    Risposta
  • 1 Maggio 2020 in 10:39
    Permalink

    Per quale motivo si può pescare neLle acque interne in Emilia Romagna e non in lombardia?

    Risposta
  • 2 Maggio 2020 in 12:16
    Permalink

    Salve,
    sono Salvatore dalla Calabria provincia di Cosenza Ionica vorrei sapere perchè non si apre la pesca sportiva a persone singole che escono in barca?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.