LO SPECIALISTA: CON ANGELO GUARNERA PARLIAMO DEI CAMPI GARA PIU’ BELLI DELLA SICILIA

Ricordo ancora quando, alcuni anni fa, i ragazzi della società Red Fish della provincia di Catania parteciparono al CIS colpo sobbarcandosi migliaia e migliaia di chilometri per onorare il campionato top dell’agonismo italiano.

Per La Manna, Campisano, Guarnera e Messina fu una avventura straordinaria applaudita da tutti e raccontata soprattutto da noi di matchfishing che li incontrammo sia nella gara di Ostellato e Adria.

Non ci siamo dimenticati di loro e di tutta la gente di questa splendida terra, ricca di storia e cultura ma anche con tanti appassionati di pesca.

In Sicilia quando si dice pesca sportiva subito si pensa alla canna da riva ma invece c’è una larga rappresentanza di pescasportivi e agonisti anche delle acque interne.

Eh si perchè la Sicilia ha diversi campi gara tra fiumi, laghi e dighe dove si svolgono le varie competizioni di pesca al colpo e non solo.

I laghi addirittura sono tantissimi, molti si presentano con una ambiente circostante molto lunare ma altri hanno un fascino da cartolina,

In questa diretta condotta dal nostro Michele Lozupone, con in regia Sabrina Converso, abbiamo intervistato Angelo Guarnera della società Red Fish Garbolino il quale oltre a presentarci i campi gara più significativi ci ha anche svelato i segreti di come si può approcciare la pesca.

A voi l’invito ad ascoltare questa bella chiacchierata.

A.S.

campo gara del fiume Simeto

campo gara diga del Biviere a Lentini

campo gara di Morello Villarosa

campo gara di San Giovanni in Naro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.