LA FIPSAS PER LA RIPRESA: SULLA LAMA VINCE LA LENZA EMILIANA TUBERTINI

Con la gara FIPSAS “andrà tutto bene” possiamo dire che l’attività agonistica ufficiale della federazione, dopo il lungo lockdown, è partita.

Oggi erano in programma alcune gare e tutte hanno fatto registrare il tutto esaurito a dimostrazione che la voglia di pescare ma soprattutto di gareggiare è davvero tanta.

A Novi di Modena sulla Lama le squadre iscritte sono state 68, ovvero 272 concorrenti, dislocati in quattro zone dove alla fine la pescosità registrata, seppur non ancora nei parametri normali per questo canale, è stata quantomeno omogenea.

Le statistiche ci dicono che la media pescato in prima zona è stata di 1700, in seconda zona di 2150, in terza di 1985 e in quarta di 1870.

Il campo gara è sempre il solito, molto tecnico e difficile da affrontare e con differenze da settore a settore che a volte s fatica a comprendere.

In alcuni settori chi non ha dato il bigatto in colla da subito non ha preso mentre in altri settori chi è partito a bigatto ha di fatto imballato la pescata.

Qualcuno pensava di risolvere la gara con l’inglese sulla sponda opposta ma di fatto ben presto si è rivelata una soluzione poco efficace.
Quindi tutti a rbs sulla classica distanza di 13 metri ma c’è stato anche chi ha preferito cercare i piccoli carassi sulla distanza dei 7 pezzi di canna.

L’acqua mossa dal vento ha richiesto galleggianti di grammatura compresa tra 1 e 2 grammi con preferenza dei galleggianti tradizionali rispetto alle velette.

Una bella Lama, dove a farla da padroni sono stati per lo più i carassi di taglia compresa tra i 20 e gli 80 grammi mentre a differenza degli anni passati sono risultate assenti le carpe.

Come detto nel titolo vince la gara con 7,5 penalità la squadra della Lenza Emiliana Tubertini formata da FERRARINI Gionata che fa il terzo in prima zona con 1770 punti, POLESI Andrea in seconda zona porta in dote 2,5 penalità e un peso di 2310 punti, in terza zona ha pescato CREPALDI Matteo che fa il primo con 3130 punti e in quarta zona GABBA Ferruccio che fa il primo con 2910 punti.

Al secondo posto si piazza la Boretto Po Tubertini con 8 penalità e terza la Pasquino Colmic con 9 che precede per differenza peso un altro gruppo di squadre sempre con le stesse penalità.

settori Lama 12-07

squadre Lama 12-07

statistica Lama

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.