DOLCE E SALATO: UNA DOPPIA MANIFESTAZIONE DI PESCA IN VENETO

Questo Termine usato di solito nell’arte della cucina, oggi voglio usarlo per l’arte della pesca.

In questa calda domenica d’agosto in località Revedoli in provincia di Venezia e in località Musestre in provincia di Treviso, si sono svolte due manifestazioni.

La prima è il MemorialAntonio Cibin” una competizione di pesca al Cefalo, la seconda ai laghi Musestre per festeggiare il compleanno di Roberto Giabardo in arte “Pippo” della società L.C. Mogliano.

Due manifestazioni che in questo periodo molto particolare, fanno incontrare diversi pescatori, fermo restando che tutte le regole anti “covid” sono state rispettate.

Numerose le catture sia in acqua salata con diversi Cefali e in acqua dolce con diverse Carpe, un mio personale ringraziamento a tutti gli agonisti che hanno partecipato e alle società organizzatrici.

Ma un post particolare va alla società Asd Due Piavi di Jesolo, di cui faccio parte.

Nata da poco questa societa’ sta pian piano facendo dei buoni risultati, con un 4° e un 6°in acqua Salata, e un 1° in acqua dolce.

Sicuramente avete capito che dolce e salato era riferito alle nostre acque che siano laghi, fiumi, mare o canali, salati o dolci, sono i nostri “impianti Sportivi” dove praticare il nostro Sport e passione.

Proteggiamoli.

Da Venezia per M.F

Dalla Pria Simone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.