ARNO FIRENZE: I FIORETTI D’ORO ALLA PRIMA PROVA

Domenica 23 Agosto sulle rive dell’Arno fiorentino e più precisamente sul mitico campo gara del Terrapieno nel bel mezzo del Parco delle Cascine 30 garisti suddivisi in 15 coppie si sono sfidati fino all’ultima alborella sotto un sole cocente per la prima delle tre prove del Torneo i Fioretti d’Oro;

(foto archivio mf)

Quest’anno l’argenteo pesciolino, notoriamente presente in quantità massiccia sta latitando nonostante il gran caldo e la temperatura assai alta dell’acqua del fiume;

Indubbiamente la considerevole presenza di enormi clarius nel sottosponda disturba l’abboccata del piccolo ciprinide, infatti molti concorrenti più di una volta hanno allamato questi enormi predatori, situazione non certo delle migliori per una pescata delle alborelle.

Andando all’aspetto tecnico della manifestazione, la gara era partita bene per tutti i concorrenti con un discreto numero di catture ma dopo poco più di 45 minuti di gara per molti le abboccate si sono molto diradate, dimostrando che le prove effettuate durante la settimana avevano dato le risposte che tutti si attendevano cioè poco pesce e difficoltà che aumentano con il passare dei minuti.

Ci sono stati diversi concorrenti che si sono concentrati alla ricerca delle piccole alborelle di circa 2 gr usando canne che potevano variare dalla 2,5 m alla 3 m usando lenze con grammature mediamente leggere e pastura morbida a scoppiare in superficie, scelta che in fondo alla pesa per molti però non ha pagato.

Altri concorrenti si sono concentrati su una pesca di profondità con canne lunghe che potevano variare a seconda del picchetto da 3.5 m alla 5 m (lunghezza massima consentita dal regolamento) con grammature pesanti e pastura dura alla ricerca delle poche ma grosse alborelle.

La seconda scelta è stata sicuramente quella che ha dato i maggiori frutti; comunque chi ha saputo interpretare la pescata nelle sue innumerevoli sfacciettature ha ottenuto un buon risultato se non addirittura la vittoria del proprio settore.

Un ringraziamento a tutti i partecipanti e alla coppia degli amici della Lenza Orvietana.

Arriverderci alla prossima gara fissata il 1 Novembre sempre sul campo gara del Terrapieno.

Per MF, Fernando Cavaciocchi – Presidente ARCI PESCA FISA Firenze

Classifica generale

classifica settori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.