FIUME TEVERE UMBERTIDE: IL PRESTON INNOVATIONS RIVER FESTIVAL A ERIO MARZOCCHI (COLPO) E MARCO GATTI (FEEDER)

Termina dopo due giornate di gare tiratissime il PRESTON INNOVATIONS RIVER FESTIVAL disputato sul Tevere di Umbertide.

Ad aggiudicarsi i successo finale sono stati nella gara del colpo il romagnolo Erio MARZOCCHI e nella gara del feeder Marco GATTI.

Queste le classifiche complete a cura di Guido Corvelli:

Classifica 2° prova Memorial Nardelli colpo

Classifica 2° prova Memorial Nardelli Feeder

L’evento ben curato sul piano organizzativo da Angelo de Pascalis ha richiamato circa 70 agonsiti nel colpo e circa 40 nel feeder

Anche oggi la pescosità del fiume è stata sotto la media del periodo e alla fine sono stati i cavedani di taglia, barbi e qualche carpa a regalare la vittoria di settore.

Ad esempio Samuele Villani nel colpo riesce a vincere il suo settore grazie ad una bella carpa mentre Silvio Stella non riesce a replicare la bellissima gara del giorno precedente chiudendo in settima posizione di settore.

Invece nel feeder si è contraddistinto Manuel Giovannangeli con un grosso barbo, forse lo stesso che gli ha strappato la lenza nella gara del sabato.

Il campione della Preston Innovations sul suo profilo facebook ha dichiarato:

“Oggi il fiume era ancora più difficile di ieri, ma oggi contro il barbo ho vinto io, grazie alla stessa impostazione di ieri. Ho preparato una linea a 18 metri sul letto del fiume per la pesca a pellet feeder e incollato e una contro l’altra sponda a method. Sulla linea centrale in partenza faccio un fondo con la River Sonubaits, canapa e Halibut Pellet da 4mm per evitare i piccoli pesci, sulla linea lunga niente fondo. Parto in mezzo al fiume e per la prima ora neanche l’ombra di un pesce, ma non sconfortato rafforzo il fondo e nel mentre do uno sguardo alla linea lunga, ma niente. Dopo qualche lancio torno nella linea centrale e prendo subito due cavedani che mi rendono molto felice perché finalmente avevo scapottato cosa non facile viste le condizioni. Ancora più convinto rafforzo ancora il fondo e finalmente arriva lui, il guerriero del fiume, dopo un lungo combattimento esce uno splendido barbo da 4 chili. Finisco la gara con quasi 6 chili che bastano per il secondo nel settore e l’ottava posizione in classifica generale“.

Ad avere la meglio su tutti, replicando il primo del giorno precedente è stato Erio Marzocchi, un romagnolo che pesca per la società Fratta A.P.S.D. (Milo) .

Marzocchi chiude con 14170 punti mentre sempre con due penalità si piazza al secondo posto assoluto ma con meno peso Simone Anichini A.P.D. Poggibonsi A.S.D. (Colmic)  con 13220 punti.

Terzo assoluto uno tra i migliori interpreti di questo campo gara Marco Solfanelli Pesca Club Bastia con 11330 punti.

Ad avere la meglio nel feeder è stato Marco Gatti All Blacks Feeder Team (Preston Innovations) con 3 penalità

davanti ad un grande conoscitore del Tevere come Gregorio Giovannoni All Blacks Feeder Team (Preston Innovations) anche lui con tre penalità ma con un peso inferiore e terzo assoluto Paolo Ferretti della A.S.D. Sez. Prov. Perugia con 4 penalità.

GALLERIA FOTO COLPO

GALLERIA FOTO FEEDER

Sul posto il sabato ha partecipato in veste di commentatore anche Alessandro Scarponi il quale ha realizzato due dirette facebook molto apprezzate dai nostri amici di internet che potete riascoltare cliccate qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.