Pasture Black e Bremes, di Ego Pasture.

La nota ditta Ego Pasture, di Daniele ed Alessandro Funghi, ha in catalogo due pasture scure, denominate “BLACK” e “BREMES”.

La “BLACK”, pastura già apprezzata dagli agonisti ed in commercio sin dal 2019, è una pastura a grana fine di colore nero, come dice il nome stesso, caratterizzata da un ottimo profumo di brasem ed un forte potere legante.

Proprio per questa sua caratteristica, la BLACK risulta particolarmente idonea all’inserimento di esche, quali bigattini, fouilles ed altro e potrà essere usata sia in acqua corrente che nella pesca all’inglese per essere lanciata con la fionda, data la estrema facilità di agglomerazione. Oltre che per le bremes, risulta particolarmente efficace anche nella pesca del carassio, del gardon, delle scardole e, persino, delle carpe.

La seconda pastura è la “BREMES”, nata nel 2020, è anch’essa una pastura a grana fine di colore scuro, più tenue rispetto alla BLACK e con caratteristiche differenti. Connotata da uno spiccato profumo di touche e “pan di burro”, risulta prevalentemente indicata per la pesca delle breme, ma può essere utilizzata anche nella pesca del carassio in acqua ferma, dato il suo minore potere collante.

Proprio per la loro versatilità, possono essere usate in combinazione fra loro, per ottenere un composto più o meno tenace, in base alle diverse esigenze e, quindi, essere utilizzate nelle condizioni più disparate.

In tutti i casi è possibile l’inserimento di terra, nella misura massima del 20%, così come consigliato dai produttori, al fine di non snaturarne la dinamica.

Entrambe le pasture, come tutte le creazioni Ego Pasture, sono prodotte con materiali freschissimi e di primissima qualità, caratterizzati da profumo denso e persistente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.