COPPA ITALIA FISHERIES: I RISULTATI DELLA SECONDA PROVA NEI VARI LAGHI

Sul calendario quello di oggi doveva essere il primo giorno di primavera ma nella realtà i concorrenti, impegnati a disputare la seconda prova di qualificazione di questa Coppa Italia Fisheries 2021, hanno dovuto fare i conti con una giornata invernale visto che le temperature per tutta la settimana hanno viaggiato tra il meno e i zero gradi.

Dalle classifiche di queste due prove (7 e 21 marzo), dove non era previsto lo scarto, il 20% circa dei partecipanti hanno staccato il pass per la semifinale interregionale del 18 aprile 2021 e poi da queste si passa direttamente alla finale riservata ai migliori 50 d’Italia.

A differenza della Toscana che le selettive del 18 aprile se le faranno in un unico lago regionale, le altre selettive saranno disputate a livello interregionale.

Oggi era anche giornata di rimborsi, quindi un grazie alla Federazione che ha deciso di sostenere questa specialità ristornando la quota di iscrizione a tutti i partecipanti.

In questo articolo, che aggiorneremo in progressione, pubblicheremo i risultati delle gare che si sono svolte nei vari laghi in giro per l’Italia.

Pertanto al fine di dare visibilità ai protagonisti vi chiedo di inviarmi le classifiche e le foto dei primi assoluti di ogni lago scrivendo a questo indirizzo mail: info@matchfishing.it

Ma veniamo ai risultati:

Lago MALLONE GATTINARA (VI):

CLASSIFICA LAGO MALLONE

Lago TRE TIRATE (TE): si aggiudica questa sfida l’agonista Gabriele Di Giangiacomi del P.C. Teramo Milo davanti a Luigi Smargiassi della società San Raniero e Roberto Di Gregorio della Martin Alba Maver.

CLASSIFICA LAGO TRE TIRATE

Lago CAVA NORD PADERNO DUGNANO (MI): si aggiudica questa sfida l’agonista Gianluca Donzelli  del team Lanza Fishingitalia.com con 2 penalità. Da segnalare lo strapotere della società comasca, dove tra l’altro pescano grandi campioni come Cipolla e Pizzi, che monopolizza di fatto queste selettive.

Sui sette qualificati ben 6 fanno parte della stessa società mentre l’ultimo dei qualificati è Daniele Minorini della Cannisti Cesanesi Tubertini.

settori 2°prova

classifica 2° prova

classifica finale zona como

Lago Alifana Lakes (CB): è Mario Scinocca della Lenza Molisana Sensas ad aggiudicarsi la vittoria con 2 penalità nelle selettive  organizzate dalla sezione di Campobasso. Anche Giovanni Curato di penalità ne fa 2 come il terzo classificato Michele D’Amore e il quarto Giuseppe Cinaciosi.

CLASSIFICA ALIFANA LAKES

Lago VIVINATURA (MO): si aggiudica questa sfida l’agonista della società Alto Panaro Riccardo Collina con 3 penalità davanti a Luca Dellacasa sempre con 3 penalità (vedi foto) e terzo posto per Enrico Bellentani con 4 penalità.

CLASSIFICA LAGO VIVINATURA

Lago CASTEL D’UMBERTO (ME): si aggiudica questa sfida l’agonista della società C.A.P.O. Salvatore Galipò con 4 penalità davanti ad altri 10 concorrenti.

CLASSIFICA LAGO DI CASTEL D’UMBERTO

Lago Molinella (BO): si aggiudica questa sfida in terra felsinea l’agonista Luca Saetti della società Il Gambero Milord Maver davanti a  Roberto Pittiglio e Gabriele Masini. Da segnalare la vittoria come primo assoluto in gara due di Diego Bruina con oltre 20 chili di pescato.

CLASSIFICA LAGO MOLINELLA

Lago Fertilya (Caserta): Ion Valentin Paschia del Black Mamba A.S.D. con due penalità vince le selettive regionali di Caserta davanti a Gianni Breda e a Luigi Gianfrotta.

CLASSIFICA LAGO FERTILYA

 

Lago di Cordovado (PN): ad aggiudicarsi il primo assoluto dopo le due prove è Manuel Rosso del Team TopFish con 70’980kg e accumulando 2 penalità, seguono altri 6 Alteti del Team Trevigiano nelle prime 10 posizioni.
La prova è stata disputata con molto vento e in tipico assetto invernale, diversi gli esemplari anche di grossa taglia portati in nassa dai 22 partecipanti sicuramente il lago ha reso in maniera egregia permettendo agli atleti di giocarsela fino al suono della sirena.

CLASSIFICA LAGO CORDOVADO

Lago Lo Stagno (VR): Davide Checcozzo della società Carpfishing Verona Club vince le selettive regionali del lago Lo Stagno con 2 penalità davanti a Emanuele Ricca ed Ernesto Crivellaro.

CLASSIFICA LO STAGNO

 

Lago Cixerri (CA): Andrea Curridori della società Coxinas ha vinto le selettive sul lago Antonio M0onti e Diego Pilloni.

CLASSIFICA LAGO CIXERRI

Lago Meeple Lake (RA): Andrea Sassi del L.C. Ravenna Matrix vince con due penalità le selettive del lago di Bagnacavallo davanti a Giovanni Frulloni e Massimo Ravagli.

CLASSIFICA MEEPLE LAKE

Lago Nemo (PI): E’ Andrea Pisano del Pisa Team Pesca Tubertini a vincere le selettive sul lago Toscano. Vince con due penalità, le stesse di Maurizio Natucci (un giovane che farà molto parlare di se in campo agonistico) e di Federico Saviozzi.

CLASSIFICA LAGO NEMO (PI)

 

Lago Koi (PC): Loris Comenti della società Team LBFItalia vince le selettive sul campo gara di Piacenza.

CLASSIFICA LAGO KOI

Lago Borghese: Giuliano Gammarota della società San Giorgio Maver vince le selettive l’unico con due penalità.

CLASSIFICA LAGO BORGHESE

Lago La Ninfa: E’ Simone La Quatra della Lenza Paradiso A.P.S.D. Trabucco il vincitore delle selettive nell’impianto sportivo di pesca di Reggio Emilia.

CLASSIFICA INDIV. DI GIORNATA 2 PROVA SELEZIONE FISHERIES

CLASSIFICA PROGRESSIVA DOPO 2 PROVA FISHERIES

SETTORI 2 PROVA FISHERIES 2021

Lago Tre Denari: Simone La Caprara del team Blue Marlin Ggianty di Roma si aggiudica le selettive regionali davanti a Stefano Ferracci e Andrea Mattogno tutti con due penalità.

CLASSIFICA LAGO TRE DENARI

SELETTIVE COPPA ITALIA FISHERIES 2021

 

Lago Segugio: E’ Stefano Fontana del Team LBFItalia il match winner delle selettive nell’impianto sportivo di pesca di Gianmario Lombardi.

CLASSIFICA LAGHI SEGUGIO

 

Laghetto Fattoria delle bontà: il sempre verde Fulvio Forni della società Pescatori Padovani Tubertini vince le selettive sul laghetto dove ha sede la società organizzatrice Pescatori Nord Est Maver. L’atleta di Castelmassa vince con 2 penalità.

CLASSIFICA FATTORIA BONTA’

 

Laghi TENSI (NO): gara organizzata dalla società Montanarese APD dove il primo assoluto lo realizza Graziano Chiotto della società Montanarese.

CLASSIFICA LAGHI TENSI

 

Lago Santa Rosalia (RG): gara organizzata dalla società I Picciotti Pescator e il primo assoluto lo realizza Gianfranco Sena della società Nautica Targia.

I 25 agonisti incappano in una giornata davvero infame con clima invernale ed è per questo che tutti i hanno indossato un bel “cappotto”. Infatti alla pesa arriva un solo pesce su 25 partecipanti.

CLASSIFICA SANTA ROSALIA

 

Lago Azzurro GIAI (VE): A Portogruaro nella sfida fratricida dove tutti i partecipanti fanno parte della stessa società vince Max Rosso della società L.C. Mogliano mentre l’assoluto di giornata lo realizza Daniele Moro.

CLASSIFICA LAGO GIAI

 

Laghetti Mattiola (RO): Si riconferma leader della classifica Daniel Dalsecchi della società Futura 2000 Colmic bravissimo ad aggiudicarsi queste selettive in provincia di Rovigo.

CLASSIFICA LAGHETTI MATTIOLA

 

Lago Triani (PU): in questo impianto marchigiano si aggiudica il titolo con 2 penalità Pierpaolo Marini del Lenza Club Ricciole Trabucco.

CLASSIFICA LAGO TRIANI

 

Lago di Faldo (PG): in questo impianto ad aggiudicarsi il titolo di campione delle selettive con 2 penalità è stato Paolo Brunetti.

Anche qui giornata tipicamente invernale con forte vento e basse temperature. Ottima pescata del vincitore bravo a mettere in nassa 8.070 di carassi e due piccole carpette.

Brunetti per vincere settore e selettive ha utilizzato un mix fatto da FIN PERFECT E F1 Feed pellets che gli ha permesso di avere mangiate costanti per tutta durata della gara.

CLASSIFICA LAGHI DI FALDO

 

Lago Diga San Giovanni Naro (CL): vince queste selettive in quel di Caltanissetta con due penalità Davide Dellauri della Nissa Fishing.

 

Lago Bezze (PR): gara organizzata dalla sezione di Parma e il primo assoluto con due penalità lo realizza Cristian Camera della società Alto Panaro Sensas.

Nella foto il vincitore del lago Bezze in compagnia della sig.ra Rita Morosoli ovvero colei che gestisce il lago Fipsas di Parma.

CLASSIFICA LAGO BEZZE (PR)

GALLERIA FOTO DI NATASCIA BARONI

 

Il lago Pascoli di Rimini, è uno tra i più in forma del momento tra i laghi commerciali d’Italia, da dove nella mattinata sono state effettuate anche alcune dirette facebook sulla pagina di Matchfishing con il commento di Enrico Zani.

Dalla classifica finale accedono alla semifinale regionale del lago Tenuta Augusta di Ravenna 10 concorrenti (20% di 50) e come sempre tra questi ci sono alcuni tra i migliori interpreti della pesca a feeder nei laghi commerciali.

Vince questa selettiva del Pascoli Giancarlo Casadei del Team Romagna Tubertini già secondo assoluto dopo la prima prova e anche oggi piazza un bel primo d’autore che gli vale il passaggio alla semifinale.

Giancarlo Casadei ha fatto una pescata utilizzando pellet per alimentare e per innesco ha usato il mais nelle sue diverse varianti di colore e aroma.

CLASSIFICA FINALE LAGO PASCOLI

CLASSIFICA SETTORI LAGO PASCOLI

Oltre alle carpe sono usciti carassi, breme e qualche tinca. Le carpe del Pascoli sono di diverse pezzature alcune delle quali davvero enormi come quella catturata da Thomas Pagliacci che ha rasentato i dieci chili.

Un pensiero riguardo “COPPA ITALIA FISHERIES: I RISULTATI DELLA SECONDA PROVA NEI VARI LAGHI

  • 25 Marzo 2021 in 17:00
    Permalink

    Vergogna…la percentuale dei passati dal primo turno è sempre stata del 50%…ora è legittimo cambiare le regole ma è doveroso comunicarlo prima delle gare…le persone hanno impostato la gara senza sapere il regolamento ovviamente pensando che la percentuale fosse quella che è sempre stata…vergogna

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.