Lago Koi di Pittolo Piacenza: Memorial Ghidetti

Il primo di maggio presso il Lago Koi di Pittolo, Piacenza si è svolto il Decimo Memorial Maurizio e Fabio Ghidetti, organizzato dalla Famiglia Ghidetti in ricordo dei famigliari prematuramente scomparsi, con la collaborazione della Società Sportiva Team Lenza Po di Piacenza.

L’evento, sempre molto sentito, ha visto la partecipazione di 20 coppie, che si sono sfidate in una giornata nuvolosa.

La classifica finale ha visto vincitori con Kg. 48,920 la coppia formata da Rossi Pierluigi – D’ Antona Enrico, la seconda classificata con Kg. 47,620 la coppia formata da Tortonesi Massimo – Vitali Stefano del Team Bazza.

La terza classificata con Kg. 45,700 la coppia Formata da Tontaro Vincenzo – Sorti Gianluigi della Società Ravanelli Trabucco.

L’ assoluto individuale del lago è stato realizzato da Capellini Michele della società Le Groane (Mi) con il peso di Kg. 29,460.

Per MF, Rachele Codeghini

6 pensieri riguardo “Lago Koi di Pittolo Piacenza: Memorial Ghidetti

  • 3 Maggio 2021 in 06:43
    Permalink

    Le mascherine?
    Bravi siete delle ottime persone rispettosi della situazione e voi del sito che continuate a mettere foto di persone che non sono rispettosi delle regole!
    ……………………………

    Risposta
    • 3 Maggio 2021 in 13:20
      Permalink

      Stupito anche io della foto e degli organizzatori che lo permettono.
      E poi il dott. Fusconi ci dice in diretta che chi non rispetta le regole verrà punito.
      Niente pubblico, accompagnatori in macchina, e poi vediamo ste cose.

      Risposta
  • 3 Maggio 2021 in 16:24
    Permalink

    ad oggi il problema non mi sembra un podio di 6 persone (tra l’altro neanche frontali) se paragonate alle 30.000 di piazza duomo a festeggiare l’Inter…..

    Risposta
    • 3 Maggio 2021 in 19:06
      Permalink

      Ma gli inqualificabili che sono andati a festeggiare lo scudetto avevano una legge da rispettare, mentre noi abbiamo anche un regolamento ed una ben precisa procedura.
      Comunque la chiudo qui.
      Da oggi mi taccio sull’argomento.

      Risposta
  • 4 Maggio 2021 in 15:01
    Permalink

    Alessandro,concordo con il paragone fatto molto azzeccato e intelligente,tutte e due le cose andrebbero punite,ma vedi io a tutta quella folla di Milano gli avrei dato delle manganellate a volontà e nel nostro piccolo però prederei provvedimenti molto meno drastici ma un qualcosa farei!
    Ma dal momento che la nostra federazione le vede queste foto predica ma non agisce e la redazione di questo bellissimo sito permette di pubblicare queste foto farò come Moreno taccio sù questo argomento!

    Risposta
    • 6 Maggio 2021 in 18:23
      Permalink

      Alessandro la federazione fa quello che puo . Se squalificano qualcuno e i tesessati fanno ricorso ne vedremmo delle belle poi . La verità è quella delle leggi e della costituzione non quella dei dpcm e decreti .

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.