AGONISMO ASTI: 1° PROVA PROMOZIONALE TROFEO SERIE C

Lenza Astigiana A.P.D.S. Tubertini sul gradino più alto

30.05.2021 Castelnuovo Bormida ,fiume Bormida, ore 9.00 si inizia ufficialmente il trofeo di serie C Promozionale della provincia di Asti ( ed è anche la mia prima manifestazione nei panni ufficiali di giudice di gara) , finalmente anche la stagione agonistica 2021 ha inizio lasciandoci alle spalle dei tempi “bui” per colpa del Covid 19 ,che ci ha anche portato via amici legati alla nostra passione, la pesca e l’agonismo , vorrei ricordarli tutti , senza fare una lista di nominativi ,perché ne dimenticherei sicuramente qualcuno .

Ma noi che siamo qui onoriamo il loro ricordo continuando a sfidarci sulle rive di un fiume di un lago , ovunque sia possibile catturare qualche amico pinnuto.

Ma passiamo alla Gara , il Bormida si presenta lento e la superficie delle acque piena di foglie e piumini , nelle prove fatte nella settimana antecedente alla gara , la pesca dell’alborella sembrava la sola a garantire delle catture in tutto il campo pallinato , mentre il pesce di taglia scarseggiava ed non era distribuito equamente , si prevede una pesca a senso unico ,tranne per i primi numeri a monte e nei picchetti terminali .

Alborelle ,catturate con canne da 2.50mt a 4.0 metri armate di lenze da 4×14 a 1.5 gr ami del 22 e inneschi di piccoli barilotti .

Per questa pesca si sono bagnati 3/4 kg di pastura , un mix di farine , che gli specialisti di questa tecnica conservano gelosamente “segreto”.

Una alborella che alla fine da una media di 2.8/3.0 grammi a pesce e con la cattura di alcuni Triotti o Persici Sole portano i pesi ad oscillare 1000 a 750 punti .

Chi ha “osato” verso la fine della gara ad cambiare , cercando di catturare qualche barbetto o qualche cavedanello usando le canne fisse da 8/9/10 metri o la bolognese , ha ottenuto risultati alterni , chi ha dato un colpo di coda e vince il proprio settore chi invece perde quello che era un risultato utile per la classifica a squadre .

Ma le gare sono così , dopo, tutto è più facile da valutare .

Nel settore A ha la meglio Gallina G. della L.Astigiana Tubertini che con 1040 punti ( assoluto di giornata) relega al secondo posto Bruno C. del Gloria Tubertini con 960 punti e terzo si piazza Sudetti S. L.Astigiana Tubertini con 940 , tutti in un “fazzoletto” come si vuol dire.

Nel settore B-Tecnico Alberto D. della Lenza Astigiana Tubertini compensa per questione di sorte con un suo compagno di squadra Sudetti S. , che lo relega al secondo posto per soli 10 punti , infatti Alberto ferma la bilancia a 930 grammi di sole alborelle , contro i 940 punti di Sudetti , alla terza piazza troviamo Vicari Roberto del Gloria Tubertini con 550 punti .

Nel settore C la spunta Verde P. del Gloria Tubertini che con una impostazione di pesca atta a “prendere tutto”, eseguita con canne fisse corte da 3 metri con una lenza “pesante” 1.5 grammi sul fondo o sfiorarlo mette in pratica una pescata che lo vede primeggiare con 840 punti contro i 500 di Siccardi F. sempre Gloria Tubertini che pesca solo l’alborella che però lamenta il fatto che sia andata “via” e che non era costante , terzo si piazza Cisi G. Lenza Astigiana Tubertini con 360 Grammi .

Il Settore D con 740 punti lo vince Corino G. della Lenza Astigiana Tubertini e sarà alla fine questo piazzamento che permetterà alla squadra A di aggiudicarsi il Trofeo . il secondo è realizzato da Tartara G. del Gloria Tubertini con 450 punti e terzo Stoola C. della Lenza Astigiana Tubertini

Nel Settore E si svolge una lotta “fratricida”tra Langella M e Grisotto F tutti e due del Gloria Tubertini , che si è risolta a favore di quest’ultimo , questo risultato “costa” la seconda piazza nella classifica a squadre per la compagine di Langella, vorrei evidenziare la sportività dei due agonisti che si sono misurati fino alla fine delle tre ore di gara a ” singolar tenzone” a suon di alborelle e sottolineare anche il ritorno alle competizione di Grisotto che sfruttando alla meglio il picchetto ha realizzato il primo di settore con 1020 punti , quindi Langella M 890 punti secondo e terzo Boschetti F della Lenza Astigiana Tubertini 790 punti .

La classifica di Squadra vede la vittoria della Squadra A della Lenza Astigiana Tubertini Squadra A formata da Alberto, Sudetti ,Boschetti e Corino con 9 penalità ( 1 2 3 3) a pari penalità con la Squadra A del Gloria Tubertini , Langella M Vicari Siccardi Tartara) (2 2 2 3) , i ragazzi del presidente Musso Piero , che oggi, come sempre , presente e attivissimo ,si aggiudicano il trofeo grazie ai migliori piazzamenti .

class individuale Asti

class settori Asti

class squadra Asti

Tutti si rincontreranno il 20 6 2021 sul Tanaro a Castello d’Annone , li vedremo l’evolversi delle classifiche e chi si candiderà per la vittoria finale.

Per Match Fishing
Massimo Testa

 

dig

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.