RINASCE IL PROVINCIALE FIUME A BOLOGNA!

Ritorna dopo più di vent’anni il Campionato provinciale a coppie di pesca in fiume a Bologna.

Sulle rive di un Santerno sempre bello ma dai pesci molto “ignoranti” (a Imola il termine ha una nota di affettuosità, ad indicare qualcuno di carattere o umore “difficile”, da prendere per il verso giusto…) per via delle alte temperature, si sono date battaglia dodici coppie appartenenti a 4 diverse Società affiliate alla FIPSAS di Bologna; gli agonisti, sotto la guida del G. di G. Tondi, per una migliore dislocazione sul fiume, sono stati suddivisi in due settori da cinque coppie oltre ad un settore tecnico da due., disegnati nel territorio del comune di Borgo Tossignano, cittadina ubicata sulla s.s. Montanara.

Per chi non conoscesse il Santerno, va ricordato che la bellezza e la suggestione del fiume imolese si accompagnano ad una tecnicità di alto livello e la gara di sabato 19 giugno ne è stata la prova: scorci paesaggistici mozzafiato hanno sicuramente riempito gli occhi dei concorrenti ma le nasse hanno faticato più dello scorso week end ad ospitare cavedani e barbi, le specie prevalenti di questo fiume, anche se sono stati realizzati ugualmente pesi di tutto rispetto.

Dopo la 1^ prova guida la classifica la coppia Arcangeli/Franceschelli seguiti da Casadio/Giovannini.

Adesso non ci resta che aspettare l’undici settembre, data della seconda ed ultima prova, data in cui l’agguerrita banda degli inseguitori cercherà di ribaltare il risultato.

La ASD ValSanterno, delegata dalla sezione FIPSAS di Bologna per l’organizzazione dell’ evento, ringrazia le società CastelMaggiore, GPO e Parco Laghi per aver aderito alla gara e si augura che questo sia l’ inizio di un nuovo viaggio che possa riportare tanti altri appassionati bolognesi verso quella tecnica che ha preso il suo nome proprio da questa città e che ha dato i natali all’agonismo con la bolognese e le gambe in acqua.

La Sezione FIPSAS di Bologna ha scommesso su questa specialità, innanzitutto per valorizzare lo splendido campo gara del Santerno a Borgo Tossignano e zone limitrofe ma anche il grande lavoro della ASD ValSanterno, per offrire un’ulteriore e diversa possibilità ai propri associati di riscoprire una delle tecniche originarie della pesca al colpo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.