CANNA DA RIVA: XII°EDIZIONE DEL TROFEO “NESSUNDORMA” A GENOVA

FERNANDO VALVASSURA DELLA LNI COGOLETO PER LA SECONDA VOLTA CONSECUTIVA NELLA CATEGORIA “AGONISTI” E GIANFRANCO VIGNOLO DELLA DELLA ASDPS PRA’SAPELLO 1952 NEL SETTORE “AMATORIALE”

La dodicesima edizione del Trofeo Nessundorma si è disputata sabato 31 luglio a Genova, nel Canale di Calma di Prà.

Questa ormai tradizionale gara estiva, anche per quest’anno a carattere Nazionale, si è disputata in “semi-notturna” e cioè dalle 18,00 alle 21,00 ed è stata organizzata in maniera impeccabile ASDPS Prà Sapello 1952. Da ammirare impegno e attenzione ai minimi dettagli da parte degli organizzatori.

Anche quest’anno il campo di gara è stato suddiviso in due settori: uno agonistico ed uno amatoriale. In tutto una cinquantina di concorrenti.
A sorpresa, questa volta, sul campo di gara, a ridosso delle imbarcazioni ancorate, viaggiavano svogliati, a galla, muggini di taglia.

Dalle prime battute, questi pesci, sembravano essere refrattari a pasture ed esche proposte dai concorrenti. Tuttavia, dopo una prima fase di studio, si è iniziata a vedere qualche canna incurvata ed i guadini in azione.

Per il resto, soprattutto a levante, gli sparlotti, qualche sarago, sugarelli, salpe, occhiate, ghiozzi e qualche oratella, sono stati i pesci più frequentemente catturati a fissa o bolognese con il galleggiante. Qualcuno ha pescato anche al tocco.

A vincere il settore agonistico è stato Fernando Valvassura della LNI Cogoleto con 3.143 punti (una decina di muggini) che bissa il successo dello scorso anno, davanti a Mario Gilardi del CPSD Multedo che realizza una bella pescata di oratelle e sparlotti per 1.717 punti. Terzo Giuseppe Zangarella della SSD Spam di Multedo con 1.515 punti.

Classifica finale trofeo 2021

Nel settore amatoriale a vincere è Gianfranco Vignolo della ASDPS Prà Sapello con 1.177 punti davanti ad Agostino Tacchino della Ssd Spam Multedo con 834 punti ed a Vincenzo Chimisso della ASD Palmarese con 671 punti.

Il trofeo Nessundorma è stato vinto a sorteggio da Verardo Tagliati della ASDPS Prà Sapello 1952.

 

PODIO AGONISTI

PODIO AMATORI

Bella cerimonia di premiazione con ricchi premi per tutti, grazie al fattivo aiuto del DISCOUNT D – PIU’ , di SELFSERVICE TUTTOPESCA e di Panificio-Rosticceria Rebora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.