27° CAMPIONATO DEL MONDO FEMMINILE: IN OLANDA ULTIMO GIORNO DI PROVE

Ultimo giorno di prove sul canale Lage Vaart ad Almere dove continua a piovere, a tratti anche forte, temperatura dai 15 ai 18 gradi e la pesca è difficilissima con qualche enorme bonus chiamato breme.

Pesca molto tecnica e di difficile interpretazione per la maggior parte delle squadre. Ieri si è svolta una piacevole cerimonia di apertura seppur condizionata dalle regole covid.

In queste condizioni tipicamente autunnali, le otto squadre nazionali in gara nei Campionati mondiali di pesca in acqua dolce 2021 hanno pescato tutta la settimana per cercare le soluzioni migliori e lentamente ci si avvicina alla 27a edizione di questo evento.

Una temperatura dell’aria intorno ai 17 gradi, scrosci di pioggia e un forte vento da ponente; non sono le condizioni più estive in cui le nazionali femminili hanno pescato durante la settimana di allenamenti.

Nonostante sia ufficialmente consentito allenarsi dalle 10 alle 18, la maggior parte delle squadre ha preferito rinunciare a continuare a pescare nel primo pomeriggio.

Persici, triotti e skimmer di varia taglia sono stati finora i protagonisti del percorso di gara di 600 metri, suddiviso in cinque sezioni di 105 metri ciascuna. Inoltre, sono state catturate diverse breme, soprattutto nella sezione della testa e della coda, ma è ancora difficile dire se questi pesci bonus giocheranno un ruolo importante il prossimo fine settimana. Per il momento, quindi, la pesca ruota principalmente intorno alla pesca precisa, mirata a numeri di piccoli pesci.

Sabato e domenica, la squadra femminile olandese attualmente 11° nel ranking mondiale sarà la più accreditata a vincere il mondiale e sfiderà il Belgio, Finlandia, Ungheria, Italia, Croazia, Polonia e Spagna per la medaglia. I pronostici dettati dal blasone e dalla storia del ranking danno per favorite anche l’Ungheria e l’Italia.

La gara ufficiale inizia entrambi i giorni alle 10:00, il segnale finale suona alle 15:00.

Riita Isokorpi, questo è già il suo 18° Campionato mondiale di pesca con il galleggiante femminile.

Italia


 

notizia fonte: https://www.sportvisserijnederland.nl/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.