Gara dell’Amicizia-Trofeo Leo Pesca Tanaro Day: 22/08/2021 Fiume Tanaro Località Castello d’Annone e Masio

Sulle sponde del fiume Piemontese si è svolto il secondo appuntamento agostano per i pescatori , sotto le sapienti mani di Lucarno Giuseppe e Marco Langella si sono ritrovate 20 coppie sul campo di Castello d’ Annone , che sarà sede delle gare di finale Nazionale Veterani pesca al colpo 2021 e altre 20 sul campo di Masio , che sarà la sede per la finale Nazionale Master pesca al colpo 2021.

La giornata si presenta annuvolata , quindi per la prima parte di gara è stato risparmiato un sole caldissimo che però a fatto capolino dalle nuvole verso le 11 , scaldando l’aria fino a 33 gradi .

Il fiume non ha risentito della calura della settimana, la più calda in Piemonte dal 1964 e anche i pesci non hanno fermato l’attività.

Ad Annone la pesca si è sviluppata alla ricerca delle alborelle e dei barbetti , una nota interessante , si sono verificate delle catture di alcuni carassi , un ciprinide che da qualche anno sembrava non frequentare più questo tratto di fiume.

Anche la cattura di qualche bel esemplare di clarius , ha fatto muovere i piazzamenti .

Nei primi settori  (palinatura da dx a sx ) la pesca è stata impostata all’Alborella con una media dai 3,-3,5 grammi

Chi ha cercato di fare selezione per aumentare il peso medio dei piccoli  ciprinidi  , non ha ottenuto i risultati cercati.

Alcune coppie hanno anche pescato tre ore alternando delle prove di pesca , proprio in vista delle prove Finali .

I settori sono stati vinti da: settore A Bianchi –Danielli con 4910 punti , settore B Pellizzola –Marforio con 5010 ch e si aggiudicano anche il trofeo Leo Pesca, già freschi vincitori del trofeo Antonio Moro il 9/08/2021 , il terzo settore C se lo aggiudica la coppia Mereghetti –Dido pescando l’alborella e il quarto settore D vede emergere la coppia Cerutti –Magistri anch’essi pescando i piccoli ciprinidi.

La media del pescato è stata di oltre i 1250 punti a concorrente e sta sempre aumentando .

A Masio la pesca è stata impostata da quasi tutte le coppie al “pesce” insidiando Clarius e barbi , qui due carpe sono state portate in nassa , di circa 1 kg cadauna , chi ha impostato la gara all’alborella ha dovuto ricredersi , il piccolo argenteo pesciolino non ha permesso di fare risultati interessanti , anche qui le coppie hanno alternato varie tecniche e modi di pasturazione per “provare” il campo sempre in vista delle gare di finale .

Qui la palinatura è da sx a dx , nel primo settore si impone la coppia Zucchi-Barbieri con 12620 punti e vincono anche il Trofeo Leo Pesca, il secondo settore lo vince la coppia Calanca –Pulga con 8170 punti e il terzo settore va alla coppia Piscaglia –Botti che realizzano 8010 punti , il quarto settore lo vince la coppia Ballabeni-Gentile con 7760 punti .

Qui la media per pescatore è stata di 3400 punti anche qui la pescosità sta aumentando .

In conclusione posso dire che queste manifestazioni di agosto sono state un successo di pescatori e pubblico, sempre distanziato e corretto , si sono affacciati a questa realtà Piemontese Astigiana-Alessandrina garisti di fama Mondiale , che da molto tempo non immergevano le proprie lenze in questo fiume , (il campionato di A1 manca da 6 anni in Piemonte).

Tutto questo è stato reso possibile dalla voglia e dal lavoro di un gruppo di amici che si distinguono come I Castori Del Tanaro, senza dimenticare l’attenzione e la sensibilità di Antonio Fusconi , che visto gli sforzi fatti , ha voluto premiare tutto questo lavoro assegnando a questi campi queste due finali Prestigiose .

Sono ancora a ringraziare i Comuni di Masio e Castello d’Annone per la disponibilità e l’aiuto concreto , la ditta Tubertini che ha offerto dei premi e a Marco Langella titolare del negozio Leo Pesca di Asti per i bellissimi trofei messi in palio .

La prossima settimana , come già detto più volte , andranno in scena le finali Master e Veterani , vi aspetto il 28 e il 29 agosto sulla sponde del Tanaro .

Per Match Fishing Italia, Massimo Testa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.