Canna da Riva – XXIV Trofeo APSD San Benedetto Colmic – EDO PUNTIROLI LA SPUNTA SU MARCO BACCHIANI E GIORGIO BOGGI

Finalmente una bella gara, con punteggi che fanno sognare, quella che si è disputata domenica 29 agosto a San Benedetto del Tronto organizzata come di consueto magistralmente dalla APSD San Benedetto Colmic.

Complice una perturbazione che è transitata sul Centro Italia al sabato, lo stato del mare con acqua leggermente torbida, ha permesso l’avvicinamento del pesce e le nasse, finalmente, si sono riempite come nella miglior tradizione di questo campo di gara, di boghe di discreta taglia e di muggini.

Una gara di altri tempi e la memoria è andata agli anni passati, dove per vincere su questo campo di gara occorrevano punteggi a volte superiori ai diecimila punti, ma dove anche l’ultimo di settore realizzava una pescata importante.

Intendiamoci bene, quei tempi sono passati, tuttavia il campo di gara di San Benedetto resta sempre una valida alternativa anche per la varietà dei pesci presenti ed obbliga i garisti ad esprimersi in diverse tecniche, dalla pesca a fondo alla bolognese, dalla canna fissa alla bombarda.

Dopo le classiche tre ore di gara il verdetto delle bilance ha dato ragione ad Edo Puntiroli del CSRC Portuali Tubertini di Ravenna che con 5.365 punti va a vincere davanti a Marco Bacchiani con 3.920 punti ed a Giorgio Boggi con 3.455 punti questi ultimi due entrambi del Club della Pesca di Cervia Colmic.

Nella classifica per società la spunta il Club della Pesca di Cervia Colmic davanti al CSRC Portuali Ravenna Tubertini ed al CPS San Rocco di Grosseto.

Uno spuntino a base di porchetta ed una bella premiazione hanno concluso la manifestazione.

XIXV° Trofeo San Benedetto Società

XXIV° Trofeo San Benedetto Settori

XXIV° Trofeo San Benedetto Settori

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.