TROFEO SERIE A7: IL BASENTELLO “SBRANATO” DAL LENZA CLUB BREZZA CHE VINCE E VOLA AL C.I.S.

NEDYALKOV Georgi Nikola kg. 14,560, CARLINO Clemente kg. 13,830, SANTANGELO Giovanni kg. 10,395, DELLA ROCCA Mirko kg. 19,100 questi pescatori, dopo la gara odierna sulla diga del Basentello, andranno all’anagrafe del loro Comune per aggiungere al loro cognome anche la parola “marziano”.

Scherzi a parte questi quattro sono nientemeno i vincitori dei loro rispettivi settori e tutti fanno parte della squadra Lenza Club Brezza Italica-MK4.

Avrete ben capito che la quarta prova del trofeo A7 si è conclusa con i fuochi d’artificio dei ragazzi dell’intramontabile Clemente Carlino che si aggiudica anche il trofeo di serie A7.

Al secondo posto i ragazzi dell’Arca Lenza Maver con 16 penalità e terzi i Pescatori Normanni Maver con 18 penalità.

La classifica progressiva mette sul gradino più alto del podio come già detto il Lenza Club Brezza  Italica-MK4 con 38,3 penalità, secondi i Pescatori Normanni Maver con 55,5 penalità e terzi assoluti Pietrelcina Hydra con 61,5 penalità.

CLASSIFICA SETTORI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.