CANNA DA RIVA: NELL’EUROPEO IN SPAGNA 3 VOLTE ITALIA

Si è disputato a Gandia, vicino Valencia, dal 18 al 23 settembre la 15a edizione del Campionato Europeo di Canna da Riva al quale l’Italia si è presentata con due squadre guidate da Redamo Ravaioli e composte dai seguenti atleti: Ignazio Loconte, Giuseppe Greco, Alessio Metrangolo, Giovanni Primiceli, Paolo Lacerenza, Jacopo Collavoli, Vincenzo Galli, Alex Sottilotta, Gabriele Giacopello, Marco Rizzo, Davide Mora e Federico Segato.
Ad accompagnare la delegazione azzurra erano presenti i dirigenti federali Luigi Russo e Giannino Marconi.
La competizione si è svolta in due manche da 4 ore ciascuna nelle giornate di martedì 22 e mercoledì 23 settembre.

Le 2 squadre italiane guidate da Redamo Ravaioli conquistano la medaglia d’argento e quella di bronzo. Medaglia d’oro per la squadra spagnola.

Argento per Jacopo Collavoli, che si piazza sul secondo gradino del podio individuale in mezzo agli spagnoli Vicente Ramon Giner(oro) e Jordì Cebrian Marsal (bronzo).

Una ottima prova da parte di entrambe le squadre azzurre, che conferma per l’ennesima volta, l’ottimo livello raggiunto dagli atleti italiani in questa disciplina di pesca in mare dalla riva, sono infatti diversi anni che riusciamo costantemente in ambito internazionale ad arrivare sul podio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.